Findomestic Volley Cup A1: Modena, Pesaro e Villa Cortese a punteggio pieno dopo il secondo turno

Scritto da on dic 5th, 2010 e archiviato sotto la categoria Notizie, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

Grandi emozioni anche nella seconda giornata della Findomestic Volley Cup A1 che in questo inizio di stagione si conferma all’insegna dell’equilibrio e dei risultati a sorpresa. A punteggio pieno dopo due turni rimangono tre formazioni, LIU•JO Volley Modena, Scavolini Pesaro e MC-Carnaghi Villa Cortese, capaci di confermarsi in trasferta dopo i successi casalinghi dell’esordio.
Nel big match di giornata bel successo delle tri-campionesse d’Italia della Scavolini Pesaro (6) capaci di espugnare il PalaYamamay battendo in tre set la formazione di coach Parisi. Netta la supremazia delle ragazze di Tofoli, soprattutto a muro, mentre la Yamamay Busto Arsizio (3) non è riuscita ad esprimersi al meglio ed è stata incapace di rispondere alle accelerazioni marchigiane che non le hanno lasciato scampo.
L’impresa della giornata è quella firmata dalla LIU•JO Volley Modena (6) che ottiene una storica e netta vittoria per 3-0 sul campo delle campionesse d’Europa della Norda Foppapedretti Bergamo (1), ancora a secco di successi in questa stagione tra Campionato e Champions League. Grande risultato per la matricola di coach Sazzi in grado di imporsi in maniera convincente con un’ottima prestazione di tutto il collettivo al PalaNorda contro una Norda Foppapedretti ancora in fase di rodaggio.
A punteggio pieno anche l’MC-Carnaghi Villa Cortese (6) di Abbondanza che viola in quattro set il PalaFranzanti. Affermazione in rimonta quella di Aguero e compagne capaci di ribaltare il risultato dopo il primo set vinto dalle padroni di casa della Rebecchi Nordmeccanica Piacenza (2).
Concede il bis dopo il successo dell’esordio con Bergamo la Spes Conegliano (5) vittoriosa in quattro set al PalaRavizza contro la Riso Scotti Pavia (0) grazie ad una grande serata di tutta la batteria delle attaccanti, mentre trova il primo sorriso stagionale la Despar Perugia (3) di Cuello che bagna il debutto interno superando 3-0 la Florens Castellana Grotte (0) al termine di una gara molto tirata soprattutto nei primi parziali e nella quale è da registrare l’ottima prova in casa umbra di Sanja Popovic (23 punti).
Nell’anticipo di ieri, infine, la Chateau d’Ax Urbino Volley (2) aveva conquistato i primi punti stagionali sconfiggendo 3-2 in rimonta l’Asystel Volley Novara (2), al secondo tie-break perso di fila e alla quale non sono bastati i 26 punti di Katarina Barun top scorer di giornata.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 – I risultati della seconda giornata
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza-MC-Carnaghi Villa Cortese 1-3 (25-23, 18-25, 20-25, 17-25)
Chateau d’Ax Urbino Volley-Asystel Volley Novara 3-2 (22-25, 21-25, 25-20, 25-17, 15-10)
Riso Scotti Pavia-Spes Conegliano 1-3 (12-25, 25-23, 20-25, 13-25)
Norda Foppapedretti Bergamo-LIU•JO Volley Modena 0-3 (16-25, 18-25, 21-25)
Despar Perugia-Florens Castellana Grotte 3-0 (25-23, 25-23, 25-17)
Yamamay Busto Arsizio-Scavolini Pesaro 0-3 (20-25, 21-25, 19-25)

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 – La classifica
LIU•JO Volley Modena, Scavolini Pesaro, MC-Carnaghi Villa Cortese 6; Spes Conegliano 5; Yamamay Busto Arsizio, Despar Perugia 3; Chateau d’Ax Urbino Volley, Rebecchi Nordmeccanica Piacenza, Asystel Volley Novara 2; Norda Foppapedretti Bergamo 1; Riso Scotti Pavia, Florens Castellana Grotte 0.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 – I tabellini della seconda giornata
REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA – MC-CARNAGHI VILLA CORTESE 1-3 (25-23, 18-25, 20-25, 17-25)
REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA: Mazzocchi (L), Dall’ora 7, Dall’igna 1, Borrelli 12, Nicolini 8, Scarabelli 7, Kajalina, Tirozzi 6, Brussa 12. Non entrate Pizzasegola, Segalina, Catena. All. Chiappafreddo.
MC-CARNAGHI VILLA CORTESE: Anzanello 11, Berg 1, Negrini 5, Cruz 20, Cardullo (L), Hodge 7, Aguero 18, Calloni 6, Bosetti 1. Non entrate Gioria, Lanzini, Kovacova. All. Abbondanza.
ARBITRI: Prandi, Gelati. NOTE – Spettatori 1000, durata set: 29′, 25′, 27′, 22′; tot: 103′.

NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO – LIU•JO VOLLEY MODENA 0-3 (16-25, 18-25, 21-25)
NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO: Ortolani 13, Nucu 8, Signorile 1, Fanzini, Carrara (L), Merlo (L), Bosetti 4, Piccinini 8, Arrighetti 5, Vasileva 1. Non entrate Valicelli Cecilia, Zambelli. All. Mazzanti.
LIU•JO VOLLEY MODENA: Bacchi 5, Paris (L), Fernandinha 3, Guatelli, Paggi 13, Matuszkova 13, Harmotto 11, Rosangela, Secolo 8. Non entrate Ciabattoni, Devetag, Partenio, Balboni. All. Sazzi.
ARBITRI: Ravallese, Tanasi. NOTE – Spettatori 1700, durata set: 21′, 22′, 26′; tot: 69′.

CHATEAU D’AX URBINO VOLLEY – ASYSTEL VOLLEY NOVARA 3-2 (22-25, 21-25, 25-20, 25-17, 15-10)
CHATEAU D’AX URBINO VOLLEY: Garzaro 16, Wilson 15, Dalia 3, Roani 1, Petrauskaite 17, Leonardi (L), Di Iulio 19, Jaline 11, Di Crescenzo, Renatinha 6. Non entrate Lapi. All. Salvagni.
ASYSTEL VOLLEY NOVARA: Paolini 8, Bechis 1, Barun 26, Barcellini 12, Nesovic 1, Veljkovic 5, Zardo (L), Sansonna (L), Camera, Lombardo 8, Folie 3. Non entrate Horvath. All. Caprara.
ARBITRI: Pasquali, Sampaolo. NOTE – Spettatori 760, durata set: 28′, 27′, 25′, 25′, 15′; tot: 120′.

RISO SCOTTI PAVIA – SPES CONEGLIANO 1-3 (12-25, 25-23, 20-25, 13-25)
RISO SCOTTI PAVIA: Kanoh 1, Uceda 7, Gonzalez 11, Biccheri 2, Frigo 6, Corna 8, Poma (L), Caroli 10, Cvetanovic 6. Non entrate Baciottini Barbara, Mastrilli. All. Fresa.
SPES CONEGLIANO: Rabadzhieva 16, Dirickx 5, Marinkovic 7, Turlea 18, Sangiuliano, Rossetto (L), Benazzi, Serafin 15, Crozzolin 10. Non entrate Tonon, Fiorin, Martinuzzo, Nikolova Emilia. All. Nesic.
ARBITRI: Cerquoni, Braico. NOTE – durata set: 20′, 27′, 27′, 23′; tot: 97′.

DESPAR PERUGIA – FLORENS CASTELLANA GROTTE 3-0 (25-23, 25-23, 25-17)
DESPAR PERUGIA: Fateeva 7, Quaranta 6, Leggeri 6, Rykhliuk, Sacco (L), Arcangeli (L), Krivets 10, Popovic 23, Angeloni 5, Rondon 3. Non entrate Lukovic, Ihnatsiuk, Callegaro. All. Cuello.
FLORENS CASTELLANA GROTTE: Moy Alvarado 7, Caracuta 1, Okaka 8, Ravetta 12, Moretti, Menghi, Sirressi (L), Jontes 9, Ritschelova 8. Non entrate Galeotti, Minervini. All. Radogna.
ARBITRI: Longo, Falzoni. NOTE – durata set: 27′, 27′, 21′; tot: 75′.

YAMAMAY BUSTO ARSIZIO – SCAVOLINI PESARO 0-3 (20-25, 21-25, 19-25)
YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Carocci (L), Havlickova 10, Spirito Ilaria, Valeriano, Kim, Marcon 11, Bauer, Meijners 12, Campanari 7, Serena 1, Crisanti 3. Non entrate Havelkova. All. Parisi.
SCAVOLINI PESARO: Usic 21, Olivotto, De Gennaro (L), Saccomani 3, Manzano 10, Ferretti 2, Flier 16, Guiggi 6. Non entrate Mari, Usic, Pascucci. All. Tofoli.
ARBITRI: Caltabiano, Pozzato. NOTE – Spettatori 3300, durata set: 25′, 27′, 25′; tot: 77′.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1– Il prossimo turno
Sabato 11 dicembre ore 20.30 (diretta Rai Sport 1)

Scavolini Pesaro – Norda Foppapedretti Bergamo
Sabato 11 dicembre ore 20.30
Spes Conegliano – Chateau d’Ax Urbino Volley
Domenica 12 dicembre ore 18.00
MC-Carnaghi Villa Cortese – Despar Perugia
Riso Scotti Pavia – Asystel Volley Novara
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza – Yamamay Busto Arsizio
LIU•JO Volley Modena – Florens Castellana Grotte

Lvf

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media