Asystel: il rinnovo del contratto con Stefana Veljkovic e Sanja Malagurski

Scritto da on gen 19th, 2012 e archiviato sotto la categoria Notizie, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

Non c’è stata sosta per Asystel Volley, nemmeno nel weekend di “riposo” in campionato. Negli scorsi giorni è stato definito, infatti, il rinnovo del contratto con Stefana Veljkovic e Sanja Malagurski: entrambe hanno firmato un nuovo accordo che le legherà al club del presidente Caserta fino al termine della stagione 2013-2014, allungando di un anno il precedente contratto.

“Siamo felici e orgogliosi di aver prolungato il contratto con Stefana e Sanja – commenta il g.m. Massimo De Stefano – due ragazze che hanno dimostrato di voler sposare il nostro progetto e di voler legare, così, il proprio futuro a quello di Asystel Volley. Stefana la conosciamo già tutti: grazie a questo nuovo contratto prolungherà a quattro anni in tutto la sua esperienza in Asystel e dimostrando, anche in questa occasione, un eccezionale attaccamento ai nostri colori. Sanja, invece, è attualmente alle prese con il recupero dall’infortunio che l’ha fermata qualche mese fa e abbiamo deciso insieme di prolungare il contratto: la aspettiamo a braccia aperte, siamo convinti che tornerà presto e ancora più forte di prima per contribuire, assieme alle compagne, ai futuri successi di Asystel Volley”.

“Scegliere di prolungare la mia esperienza in Asystel è stata una scelta naturale – racconta Stefana Veljkovic – perché qui a Novara ho trovato una vera e propria seconda famiglia e perché sono convinta che questo sia davvero l’ambiente ideale per me per crescere e migliorare”. Grazie al nuovo contratto, Stefana diventerà anche l’atleta serba di più lunga militanza nelle fila di Asystel Volley (quattro anni): “Anche questo è per me un motivo di enorme orgoglio. In passato alcune mie connazionali hanno contribuito a scrivere la storia di questo club e il mio obiettivo è quello di poter fare altrettanto”.

“Sono davvero orgogliosa di aver allungato di un anno il mio contratto con Asystel Volley – le fa eco Sanja Malagurski – purtroppo l’infortunio mi ha fermata per questa stagione ma sto già lavorando per poter tornare presto e più forte di prima: quando sono arrivata a Novara ho promesso al club e ai tifosi lo scudetto e quella promessa è ancora valida. L’impatto con la società e con l’ambiente è stato, per me, amore a prima vista: tutti mi hanno fatta sentire a casa fin dal primo giorno e non vedo l’ora di poter ricambiare sul campo l’affetto e la fiducia di tutti”. Sanja in questo periodo sta lavorando per recuperare dal brutto infortunio al ginocchio di cui è stata vittima durante la World Cup: “Attualmente sto seguendo il percorso di riabilitazione presso il centro specialistico di Selce, in Croazia. Lavoro sette ore al giorno e riesco già a camminare senza stampelle: è una sensazione stupenda poter poggiare di nuovo entrambe le gambe sul pavimento. Da qui soffro un po’ a seguire la squadra, guardo le partite su internet o seguo il livescore. Sono davvero felice che dopo le difficoltà iniziali la squadra stia ingranando e ho già le dita incrociate in vista del match di Coppa Italia con Busto”. L’ultimo pensiero di Sanja è per i suoi tifosi: “Non dimenticatevi di me, tornerò presto. Non vedo l’ora di essere di nuovo con voi a Novara”.

Asystel

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media