Colpo grosso della Beng: arriva Simona Rinieri

Scritto da on gen 5th, 2013 e archiviato sotto la categoria Notizie. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

Un ingaggio che vale oro per la Beng Rovigo Volley. Lo stesso oro della medaglia conquistata da Simona Rinieri con la Nazionale Italiana aiMondiali del 2002. E’ la fortissima schiacciatrice azzurra l’acquisto della Beng Rovigo Volley, chiamata a far fare il salto di qualità alla squadra.

Classe 1977, con i suoi 187 centimetri e le sue 390 presenze in Nazionale, Simona è sicuramente un’atleta di altissimo livello. Per lei parlano i risultati raggiunti nella sua gloriosa carriera. Miglior realizzatrice in A1 per due stagioni, l’atleta iridata ha scelto di lasciare la massima serie, dove vestiva la maglia di Modena, per indossare quella giallonera della Beng Rovigo.
A darle il benvenuto l’amministratore delegato Andrea Scanavacca, soddisfatto di aver portato a Rovigo un’atleta di tale spessore: “E’ un grandissimo onore per noi avere qui Simona. Questa è la dimostrazione che la società sta facendo di tutto per fare bene in campo. Lei è qui anche grazie all’impegno di Stefano Barberini e alla sua volontà di sposare il progetto Beng, non solo per questa stagione, ma a lungo termine”.
Anche l’assessore provinciale allo Sport Leonardo Raito ha accolto la new entry giallonera: “Si tratta di un’atleta straordinaria, e sono orgogliso di darle il benvenuto a nome di tutto il Polesine. Le straordinarie vittorie conquistate e la sua esperienza arricchiscono il palmares pallavolistico locale e sicuramente rilanceranno alla grande questo progetto che è già straordinario”.
A lui si sono uniti il vicepresidente Beng e amministratore delegato di Bellelli Engineering Valeria Rizzi e Tiziano Menon in rappresentanza della Cassa di Risparmio del Veneto. Quest’ultimo ha riconosciuto “la prova di coraggio Beng nel sostenere un investimento che farà sicuramente onore alla società”.
Accolta dall’entusiasmo e dall’ammirazione delle nuove compagne di squadra e delle atlete della Beng Polesella di serie D, Simona Rineri ha raccontato di essere stata “coinvolta dalla voglia e dall’entusiasmo del Progetto Beng. So quali sono gli obiettivi e la pressione di certo non mi preoccupa. Ho intenzione di finire la carriera ad alti livelli e farò il possibile per arrivarci con la maglia di questa squadra”.
Musica per le orecchie del presidente Antonio Monesi, che ha ringraziato tutti coloro che hanno reso possibile l’ingaggio di Simona: “Questa è la nostra risposta a chi pensava che ci saremmo rassegnati a non vincere. Beng fa sul serio. Lo abbiamo dimostrato sul campo, e continuiamo a farlo. Speriamo che anche le istituzioni ci diano una mano a farlo, fornendoci strutture adeguate”. “Domenica, nella partita contro Udine- ha concluso Monesi - voglio il Palazzetto pieno di pubblico, per far sentire fin da subito a Simona tutto il calore del nostro grande tifo”.
BENG VOLLEY

 

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media