Ieri lettera di spiegazioni delle atlete dell’Universal Modena alla Lega Pallavolo Serie A Femminile. Lunga telefonata tra il presidente Fabris e la capitana Paola Paggi

Scritto da on gen 22nd, 2013 e archiviato sotto la categoria Notizie, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

MODCRE 57Le atlete dell’Universal Volley Modena ieri hanno scritto una lettera, indirizzata a Mauro Fabris, presidente della Lega Pallavolo Serie A Femminile, per spiegare stato d’animo e motivazioni che hanno condotto alla plateale protesta inscenata nel corso dell’ultima partita di Campionato di Serie A1, disputata domenica al PalaPanini contro l’Imoco Volley Conegliano.

Lettera alla quale è seguita, sempre nella giornata di ieri, una lunga telefonata tra lo stesso presidente Fabris e Paola Paggi, capitana dell’Universal Volley Modena e simbolo della pallavolo italiana. Nel corso della serena e costruttiva telefonata il presidente ha informato la capitana di tutte le azioni messe in atto dalla Lega dal 21 dicembre scorso, da quando cioè la Universal Volley Modena ha chiesto l’intervento del Consorzio dei Club di Serie A a supporto dell’azione condotta direttamente dalla società emiliana per il proprio salvataggio.

Società che aveva dimostrato di possedere tutti i requisiti per essere protagonista negli anni passati e iscriversi al Campionato 2012/2013, ma attualmente non in grado di superare i controlli di regolarità amministrativa e solidità economica introdotti dalla Lega a partire dalla scorsa stagione agonistica.

Tra le azioni svolte dalla Lega in soccorso di Modena e a vantaggio delle atlete, il presidente Fabris ha ricordato alla capitana la richiesta, già approvata dall’Assemblea dei Club, alla Federazione Italiana Pallavolo di eliminare la limitazione che prevede la possibilità di trasferire ad altro club massimo 2 atlete italiane entro il termine del 28 gennaio 2013. Richiesta che sarà discussa dal Consiglio Federale di venerdì prossimo.

Il presidente Fabris e Paola Paggi, a nome delle atlete di Universal Volley Modena, hanno infine ribadito la volontà di ulteriore, reciproco e diretto scambio di informazioni relativamente ai prossimi sviluppi della vicenda della società emiliana.

LVF

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media