IGOR NOVARA: CONTRO MARSALA TRE PUNTI D’ORO PER ROSSO E COMPAGNE

Scritto da on feb 25th, 2013 e archiviato sotto la categoria Notizie, Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

Novara-Marsala_642Ci si aspettava una risposta di carattere dopo l’uscita dalla Coppa Italia ed è stato così. Le piemontesi portano a casa un risultato pieno che le riporta capoliste solitarie.

 1 SET – Mister Colombo schiera lo stesso sestetto della Coppa Italia: Casillo e Giuliodori centrali, Bramborova e Rosso schiacciatrici, Kim al palleggio, De Carne opposto e Alberti libero. Nelle file del Marsala scendono Schaus e Pinzone al centro, Casoli e Mazzulla bande, Conti in regia, Olowolafe a chiudere la diagonale e Iazzetti libero. Il parziale inizia con grande equilibrio ed entrambi le formazioni forzano a partire dalla battuta (3-4). Nelle file azzurre emerge Giuliodori che con due muri consecutivi riporta la sua formazione in vantaggio (9-7). Le ospiti non demordono e con il duo Mazzulla-Olowalafe prima pareggiano (11-11), poi sorpassano al secondo tempo tecnico (15-16). Ci pensa capitan Rosso a trascinare le sue e costringe Sbano il time-out (18-16). Sempre lei dopo un lungo scambio sigla il +3 (23-20) ed infine chiude il match (25-23).

2 SET –L’inzio della seconda frazione parte a sfavore delle novaresi che devono rincorrere fin dall’inzio (0-3). Le siciliane non riescono a mantenere il vantaggio e con qualche errore di troppo pareggiano e subiscono la furia di Virginie De Carne (8-7). Le ragazze di Sbano continuano a sbagliare e le padrone di casa tentano la fuga (16-11). Con un brivido nel finale, Novara chiude il set 25-21.

3 SET – Ancora una volta Casoli e compagne cercano di allungare dalla partenza e  raggiungono il +4 al primo tempo tecnico (4-8). L’inerzia della partita sembra non cambiare così Colombo inserisce la carta Vanzurova (4-11). Proprio lei si rimbocca le maniche e comincia la rimonta (11-16) terminata con il sorpasso grazie al capitano (22-21). Giuliodori infiamma lo Sporting con un muro, poi Rosso con un pallonetto di misura (24-22). Le ragazze di Sbano non mollano e pareggiano. Ancora una volta il capitano mettete il capitolo fine alla partita (27-25).

Novara-Marsala_307Rosso e compagne hanno dimostrato difficoltà nelle prime frazioni dei parziali e spesso si sono trovate a rincorrere. Buono l’ingresso di Vanzurova che ha dato una scossa alla partita. Ancora una volta Rosso ha fatto il capitano ed “ha tolto le castagne dal fuoco”. Sebbene si sia ottenuto un risultato pieno non sono da dimenticare le difficoltà in seconda linea che hanno fatto macinare chilometri alla regista Kim.

Le ragazze della Sigel Pallavolo Marsala hanno combattutto fino alla fine purtroppo è mancata concentrazione nel finale dei set. Hanno sprecato soprattutto la ghiotta occasione del terzo parziale in cui avevano raggiunto il massimo distacco del +7.

 INTERVISTE:

SBANO: «La prestazione è stata di grande rispetto. Purtroppo il risultato non è stato a nostro favore. Magari un’altra squadra avrebbe vinto il terzo set ma a noi ci è mancato l’istinto kille, quell’essere maliziosi. Il nostro obiettivo è giocarsi ogni partita e soprattutto la prossima contro San Vito sarà molto importante. Per noi sarà impossibile la salvezza però vorremmo arrivare a toglierci alcune soddisfazioni.»

COLOMBO: «Questa partita la temevo molto perché Marsala ha un grande allenatore ed una grande squadra. Solo la classifica poteva illudere in un match semplice. Dobbiamo ancora ritrovare il nostro gioco ma io credo molto nella potenza della psicologia femminile. Tereza sta recuperando piano ed ancora non riesce a giocare una partita intera. Devo fare un plauso a tutte le mie ragazze perché quando una non riesce c’è sempre un’altra pronta.»

 IGOR GORGONZOLA VOLLEY NOVARA – SIGEL PALLAVOLO MARSALA 3-0 (25-23; 25-22; 27-25)

IGOR GORGONZOLA NOVARA: Casillo 4, Rosso 22, Kim 3, Giuliodori 8, Vanzurova 6, Alberti (L), Bramborova 5, De Carne 14. Non entrate Garavaglia, Bersighelli, Candi, Migliorin, Prencipe. All. Colombo.

SIGEL PALLAVOLO MARSALA: Iazzetti (L), Olowolafe 16, Schaus 8, Mazzulla 7, Casoli 6, Conti, Pinzone Vecchio 5. Non entrate Vujko, Picerno, Macedo Teixeira, Padua, Patti. All. Sbano.

ARBITRI: Pristerà, Balboni.

NOTE – durata set: 30′, 28′, 33′; tot: 91′.

Mara Giurgola

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media