Lo sport fa bene, fai del bene anche tu!

Scritto da on feb 28th, 2013 e archiviato sotto la categoria News, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

yamaballLo sport si sa porta con sé valori significativi per giovani ed adulti: lo spirito di gruppo, la disciplina, l’amicizia, il fair play, la cura del proprio corpo ed altri ancora. A volte però si spinge oltre i propri ambiti e propone valori ancora più alti. È il caso delle iniziative di solidarietà della Futura volley di Busto Arsizio che, per esempio, nella stagione 2012/2013 ha dato ospitalità alla cooperativa sociale SOLIDARIETA’ e SERVIZI di Busto Arsizio che, da oltre 30 anni, progetta e gestisce servizi per persone disabili.

Infatti, a partire dal derby con il Villa Cortese (10 dicembre 2012), Solidarietà e Servizi ha presentato il progetto “Dai forza all’Autonomia” che prevede il trasferimento del Centro Servizi all’Autonomia (CSA) di Busto A. in una sede più grande e più attrezzata per accogliere così altre 6/8 persone (attualmente sono ospitate 28 persone)e proporre altre attività.

Per avere visibilità e raccogliere fondi durante il derby è stato proposto il concorso a premi “Dai forza all’Autonomia” che permette di vincere 2 palloni e 1 Polo firmati dalle ragazze della Yama. Nei prossimi giorni verranno comunicati i nomi dei vincitori su Facebook all’indirizzo www.facebook.com/solidarietainsieme  e nel mese di marzo verranno proposte altre iniziative.

Che bello vedere i cambiamenti delle persone che frequentano abitualmente il CSA!

C’è M. che dopo essere cresciuta in casa fino a 20 anni, ha iniziato con gli educatori e i suoi compagni a sviluppare, giorno dopo giorno, le sue capacità fino ad arrivare a desiderare/dire “mi piacerebbe un giorno riuscire a lavorare nell’azienda di mio papà”.

Oppure T. che, grazie al percorso fatto in Solidarietà e Servizi, oggi vive di giorno al CSA e di notte e nei week end in una Residenza della cooperativa, in un luogo cioè dove i ragazzi disabili vivono in semi-autonomia in un ambiente gestito da loro (ma sicuro grazie alla presenza/reperibilità di educatori 24 ore su 24).

E’ possibile sostenere il progetto in 3 modi:

  • Donando il proprio 5×1000. E’ un sostegno gratuito che si può attivare scrivendo, nella propria dichiarazione dei redditi, il codice fiscale 00782980122;
  • Cliccando su “Mi piace” nella pagina di Facebook
  • Facendo un bonifico bancario (deducibile fiscalmente) a Solidarietà e Servizi, IBAN  IT31E0558422801000000000580, indicando come causale “Dai forza all’Autonomia”.

Lo sport fa bene, fai del bene anche tu!

27 febbraio 2013 – Gabriele Scampini

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media