Piacenza vince 3-0 a Amburgo

Scritto da on feb 28th, 2013 e archiviato sotto la categoria Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

IMG_1157La Rebecchi Nordmeccanica Piacenza conquista ad Amburgo una vittoria piena contro la VT Aurubis Hamburg, interrompendo così lo straordinario ciclo positivo delle tedesche che hanno conquistato l’accesso a questa semifinale senza mai perdere nemmeno un singolo match.
Top scorer dell’incontro è Lucia Bosetti con 17 punti, tra cui 5 realizzati a muro, seguita da Flortje Meijners con 15 e Martina Guiggi con 11.

RITORNO DOMENICA AL PALABANCA
Per accedere alla finalissima Piacenza dovrà ora ripetere la vittoria anche nella seconda semifinale, che si giocherà al Pala Banca di Piacenza domenica 3 marzo alle ore 18 con ingresso gratuito per gli abbonati e tariffe speciali su tutti i biglietti.
In caso di vittoria avversaria, domenica si giocherà l’ulteriore e decisivo Golden Set.

LA CRONACA
Nel primo set gli scambi di apertura sono favorevoli a Piacenza che va a condurre con un vantaggio di due-tre punti ma viene poi ripresa dall’Hamburg.
Le squadre restano molto vicine nel punteggio fino al 14 pari, quando cinque punti piacentini consecutivi aprono la strada alla vittoria del primo set che la Rebecchi Nordmeccanica si aggiudica per 25 a 19.

È ancora Piacenza a guidare l’incontro all’inizio del secondo set, conquistando un vantaggio di 4-5 punti a metà parziale. Il finale della Rebecchi Nordmeccanica è entusiasmante, dal 17 a 12 le piacentine sembrano avere in mente le parole del loro inno e non lasciano più cadere una sola palla, chiudendo il set col risultato di 25 a 12.

Nel terzo set la Rebecchi Nordmeccanica non si lascia sorprendere dalla reazione delle avversarie e non accusa cali, e dopo una prima parte di schermaglie ravvicinate Hamburg è di nuovo costretto a inseguire a quattro punti di distanza.
Le tedesche si rendono pericolose nel finale, riavvicinandosi fin quasi al pareggio in due occasioni, la prima sul 21-20 e la seconda sul 22-21.
Piacenza non cade nella trappola e si procura il primo match-ball portandosi sul 24 a 21, Hamburg non si arrende e va a segno, ma l’ultima palla a terra la mette Piacenza chiudendo i conti: 25-22 e vittoria tre a zero.

IL TABELLINO
VT AURUBIS HAMBURG -  REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA 0-3 (19-25, 12-25, 22-25).
REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA: Leggeri 3, Turlea 9, Meijners 15, Secolo 1, Nicolini, Ferretti 2, Sansonna (L), Guiggi 11, Bosetti 17. Non entrate Radenkovic, Zilio. All. Caprara.
VT AURUBIS HAMBURG: Hindriksen, Michalski, Ammerman 9, Vandesteene 9, Merkova 10, Jasova (L), Stoltenborg 6, Wedekind 3, Michel 8. Non entrate Hero, Radzuweit. All. voon Soosten.
Arbitri: Cambre (BEL), Christensen (DEN).
Note: durata set 22′, 20′, 26′, tot 68′.

Ufficio stampa

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media