Play Off Promozione Serie A2 Femminile: Ornavasso è in Serie A1. Sconfitta 3-1 Casalmaggiore, per le fantastiche giallonere è la seconda promozione in due anni

Scritto da on mag 13th, 2013 e archiviato sotto la categoria Notizie, Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

Orna-Casalm_656La Siamo Energia Ornavasso è in Serie A1. Le api di Massimo Bellano superano in casa 3-1 la Pomì Casalmaggioree chiudono la serie di Finale dei Play Off Promozione sul 2-0 dopo il successo di Viadana di mercoledì scorso. Percorso netto in post-season per le strepitose giallonere, che in semifinale avevano sconfitto con lo stesso risultato l’IHF Volley Frosinone. E’ festa grandissima per i 2300 del PalAmico di Castelletto Ticino, le piemontesi salgono nell’olimpo del volley italiano al primo anno di Serie A (dopo l’ascesa dalla B1 di dodici mesi fa) e raggiungono le cugine dell’Igor Gorgonzola Novara, che sullo stesso campo avevano celebrato la promozione diretta al termine della stagione regolare. Le ragazze di Claudio Cesar Cuello mancano l’obiettivo per il secondo anno consecutivo – nel 2011-12 battute dall’Icos Crema – ma il team casalasco si conferma realtà di vertice nel panorama della pallavolo rosa.

In partenza scatta meglio Ornavasso, che sale 8-5 nel primo set sull’errore di Valentina Zago. Poi sul turno di battuta dell’opposta rosa, il pareggio a quota 8 grazie al muro di Stefania Corna. C’è equilibrio, il tentativo di fuga è ancora delle api. Ma dopo l’attacco di Veronica Minati e il tocco di Federica Tasca (15-13), il contro parziale delle rosa: l’ace di Heike Beier firma il sorpasso 18-17 e coach Bellano chiama time-out. Nuovo ricongiungimento sul 19-19 grazie al mani-out di Sara Loda. Urlano le casalasche al muro a uno di Rossella Olivotto (21-19). Rispondono le api quando Beier fallisce due ricezioni, consentendo a Minati di mettere a terra il 22-21 per la Siamo Energia. Cuello inserisce Alessandra Guatelli in seconda linea, Lucia Bacchi e Zago a segno per il 23-22 Pomì. Corna sbaglia il servizio (23-23), ancora la capitana rosa a trasformare per il set point. Annullato dal pallonetto di Minati (24-24). Botta terrificante di Zago e 25-24. Risponde Serena Moneta in diagonale e di nuovo pari 25-25. L’errore di Zago regala il primo set point alle padrone di casa. Decide il block-in di Loda, sempre su Zago. Ed è 27-25.

La Pomì risente delle due occasioni non sfruttate e le api vanno avanti 6-3 nel secondo set. C’è Beatrice Agrifoglio al palleggio delle ospiti, Bacchi confeziona un parziale di 3-0 per il pari. A mantenere la testa avanti, con un pizzico di grinta in più, sono le giallonere: l’ace di Salvi e la pipe di Loda significano 13-10. Si prosegue senza ulteriori strappi, le piemontesi guidano 16-13 alla seconda sosta tecnica. Ancora Loda piazza l’attacco in zona di conflitto e Cuello ferma il gioco sul -4 (14-18). Casalmaggiore cerca di recuperare serenità, ma la pipe di Zago esce di mezzo metro (16-21). Ci prova Bacchi a risvegliare le compagne, bellissimo il tocco del 19-21. Dopo il time-out di Bellano, fast vincente di Tasca. Tocco di seconda intenzione di Corna, nel frattempo rientrata, e parallela di Zago: sul 21-22 il parziale è riaperto. Moneta fuori misura, 22-22. Punto importantissimo: recupero di Ghilardi, Olivotto spedisce out il primo tempo. Sbaglia anche Zago e 24-22 Ornavasso. Bacchi cancella il primo, Zago il secondo. Ancora ai vantaggi. Loda centra la rete e incredibile 25-24 Pomì. Tasca con la fast prolunga il set (25-25), Zago confeziona un’altra chance. Che lei stessa trasforma con il muro su Loda per il 27-25.

Moneta con il mani out fa 4-2 in avvio del terzo e nelle fila ospiti entra Vittoria Repice per Daniela Nardini. Due imprecisioni di Bacchi spingono la Siamo Energia fino al 7-3, mentre Ghilardi si tuffa da una parte e dall’altra e si materializza il 10-5. Minati sale in cattedra, impallinata Giulia Gibertini. Le rosa perdono la bussola, Olivotto lunga con il primo tempo e 6-13. Repice dà la scossa con il muro (9-14), la Siamo Energia si affida al braccio potente di Minati, che colpisce da ogni punto del campo (17-11 e 18-12). Esplode il Palamico sul palleggio piazzato di Moneta che trova disorientata la difesa ospite. Il muro di Bertaiola certifica il 22-14. Nel campo giallonero non cade più un pallone, il 25-16 giunge sull’errore di Beier.

Api a un set dalla Serie A1, la concentrazione in campo è massima. Subito 2-0 sull’attacco di Loda, poi 6-3 sul tuono di Minati da seconda linea. La capitana infila anche l’ace del +4 e Cuello richiama a sé le ragazze per spronarle. Gira tutto per il meglio alla Siamo Energia, fast di Tasca (10-5). Minati e poi la parallela di Lodi, il solco è profondo (13-6). Il coach argentino le prova tutte, altro time-out per provocare una reazione incisiva. Repice trova il pallonetto, Loda picchia forte e 14-8. Pomì in difficoltà in ricezione e lenta in difesa, Moneta lancia le api sul 17-9, prima che Tasca stampi Zago (18-9). L’opposta non trova il campo ed è assolo giallonero sul 20-9. Due muri di Moneta per il 22-12 e il pubblico del PalAmico comincia ad alzarsi in piedi per il gran finale. Sussulto rosa sul servizio di Serena Malvestito (16-22), serve Minati a raffreddare gli animi delle avversarie. Quindi muro di Loda per il 24-16. E’ la stessa Loda a firmare l’ultimo attacco, quello che provoca il boato del palazzetto di Castelletto Ticino.

Play Off Promozione – Il tabellino:
SIAMO ENERGIA ORNAVASSO – POMI’ CASALMAGGIORE 3-1 (27-25, 25-27, 25-16, 25-17)
SIAMO ENERGIA ORNAVASSO: Koutouxidou 1, Carloni, Moneta 18, Senkova, Ghilardi (L), Minati 21, Tasca 11, Mossetti, Bertaiola 5, Salvi 7, Loda 17. Non entrate Gloder. All. Bellano.
POMI’ CASALMAGGIORE: Bacchi 14, Olivotto 4, Guatelli, Nardini 6, Malvestito 1, Agrifoglio, Gibertini (L), Corna 8, Zago 20, Beier 6, Repice 4. Non entrate D’ambros. All. Cuello.
ARBITRI: Canessa, Zingaro.
NOTE – Spettatori 2300, durata set: 30′, 31′, 27′, 30′; tot: 118′.

Play Off Promozione – I risultati delle Finali:
Gara 1 – mercoledì 8 maggio

Pomì Casalmaggiore – Siamo Energia Ornavasso 0-3 (13-25, 23-25, 21-25)

Gara 2 – domenica 12 maggio
Siamo Energia Ornavasso – Pomì Casalmaggiore 3-1 (27-25, 25-27, 25-16, 25-17)

LVF

1 Response for “Play Off Promozione Serie A2 Femminile: Ornavasso è in Serie A1. Sconfitta 3-1 Casalmaggiore, per le fantastiche giallonere è la seconda promozione in due anni”

  1. serpe scrive:

    Deve esser una gran bella soddisfazione ,complimenti, Adesso con Giaveno,Ornavasso,Chieri ,Novara ,speriamo che salgano Pavia Rapallo e la Lavagnese cosi’ finalmente gli alti vertici ideeranno dal loro profondo sapere la “West coast volley League “

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media