LE PRIME PAROLE DA “PANTERA” DI MONICA DE GENNARO

Scritto da on giu 5th, 2013 e archiviato sotto la categoria Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

DW2J3981Ecco le parole da “Pantera” del nuovo libero dell’Imoco Volley Conegliano, Monica De Gennaro, reduce dal Torneo di Montreux con la Nazionale Italiana, assieme alla “nostra” schiacciatrice Cristina Barcellini.

Monica, cosa ti ha portato a scegliere Conegliano? “E’ stata una scelta facile per me, Conegliano è una società ambiziosa, la volontà del club è quella di fare un altro passo avanti e di provare a vincere dopo aver sfiorato quest’anno il grande risultato, quindi ho accettato ad occhi chiusi perchè anch’io voglio provare a vincere qualcosa e sono nella fase della carriera in cui vorrei fare un salto in avanti. Conegliano è una società solida e in grande crescita nonostante abbia un solo anno di vita, hanno le idee chiare e grandi obiettivi, e mi sono subito identificata nel loro progetto e nella loro volontà di crescere passo passo dopo la bellissima stagione iniziale.
Hai parlato con coach Marco Gaspari? “Si, non lo conoscevo personalmente, ma me ne avevano parlato molto bene, e sono molto soddisfatta di trovarlo all’Imoco. Quest’anno ha fatto un lavoro splendido e sono contenta di giocare per lui. Giocheremo su più fronti e sia il coach che la società hanno ambizioni importanti, cercheremo di essere pronte fin dalla Supercoppa, il primo obiettivo stagionale. Non vedo l’ora di vestire la nuova maglia.
Imoco Conegliano vuol dire anche Palaverde e grande entusiasmo di pubblico:Lo so, ho seguito le finali scudetto e vedere il Palaverde, un impianto storico, sempre pieno e coloratissimo, con 6000 persone a tifare Imoco, mi ha entusiasmato. Sarà bellissimo avere un pubblico così e un seguito che mi dicono sia costante e partecipe, l’ideale per lavorare bene e con tanta positività. Un ulteriore stimolo a fare bene per me in questa nuova avventura.
L’estate azzurra è appena iniziata a Montreux, cosa ti aspetti personalmente?Abbiamo iniziato abbastanza bene, c’era con me la Barcellini che mi ha dato le prime informazioni su Conegliano e sull’ambiente. Ma parlando dell’esperienza con la Nazionale, faro’ i Giochi del Mediterraneo e poi chissà, spero di potermi giocare le mie carte per la convocazione all’Europeo, ma la concorrenza e’ tanta e vedremo chi verrà chiamata dal ct, io ce la mettero’ tutta.” Benvenuta Monica!

(Imoco Volley)

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media