Completato il reparto alzatrici: assieme a Rondon arriva Vittoria Prandi

Scritto da on giu 11th, 2013 e archiviato sotto la categoria Mercato, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

PRANDI_VITTORIA_19941104Ci sarà anche una vera e propria modenese nella squadra che il General Manager Carmelo Borruto sta allestendo per affrontare il prossimo campionato di Serie A1. Da oggi, infatti, diventa ufficiale l’ingaggio in casa L•J Volley della giovane Vittoria Prandi che arriva dalla Yamamay Busto Arsizio.

Nativa di Mirandola e cresciuta nella società locale, la Stadium, Vittoria torna a Modena per completare il reparto delle palleggiatrici, con un contratto di due anni, dopo che nelle ultime stagioni ha avuto modo di crescere in una formazione Under 18 tra le più forti dell’intero panorama italiano e di aggregarsi stabilmente in allenamento, in caso di bisogno come spesso successo in quest’ultimo campionato in partita alla prima squadra.

“Sono davvero contenta di tornare a giocare dalle mie parti – racconta la palleggiatrice classe 1994 -, non poteva capitare di meglio: venire a giocare in A1 e vicino a casa. Mi è stata proposta questa esperienza ed ho accettato perché arrivo in una grande società, un grande palazzetto e torno anche vicino alla mia famiglia. Riscopro così anche emozioni che mi erano mancate stando lontano per alcuni anni”.

C’è grande entusiasmo e voglia di iniziare questa avventura, dunque, anche per la Prandi che a Modena troverà una squadra giovane, ma con, al tempo stesso, elementi di grande solidità ed esperienza che le potranno essere molto utili per la crescita come lei stessa spiega: “Ovviamente ho ancora tanto da imparare, ma spero che anche l’allenatore, molto bravo, mi aiuti a migliorare e aumentare le mie capacità. Quest’anno, come l’anno scorso, ho potuto allenarmi con la prima squadra della Yamamay ed ho capito che è decisamente un altro mondo rispetto a quello quando gioco con le ragazze mia età. E’ un contesto fantastico”.

E’ un bel sogno che si avvera questo per una ragazza assolutamente dedita al lavoro in palestra e che a questo punto non vuole farsi scappare questa grande occasione: “Cercherò di dare il massimo, ovviamente, ogni giorno e ogni allenamento che dev’essere interpretato come fosse una partita. Spero di riuscire a farlo dall’inizio alla fine, voglio mettercela tutta per far bene e migliorarmi. Di sicuro parto con grande entusiasmo”.

Ufficio stampa – Foto ProPatria

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media