Un bagno di folla per Francesca Piccinini: grande partecipazione per il ritorno a Modena…(Con video)

Scritto da on giu 27th, 2013 e archiviato sotto la categoria Mercato, Notizie, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

VANNIS MARCHI S PICCININI_CARMELO BORRUTO_CONFERENZA STAMPA FRANCESCA PICCININI 193Un bagno di folla per Francesca Piccinini: grande partecipazione per il ritorno a Modena del simbolo della pallavolo italiana

Una sala stampa gremita di giornalisti ed un centinaio di appassionati hanno fatto da cornice al primo contatto di Francesca Piccinini con Modena. Il ritorno della schiacciatrice in città a sedici anni di distanza dalla prima esperienza è stato salutato con grande trasporto da una città vogliosa di respirare nuovamente la grande pallavolo ed al tempo stesso applaudire la più grande campionessa della pallavolo italiana.

A fare gli onori di casa è stato il presidente di L•J Volley, Vannis Marchi, che ha espresso tutta la propria soddisfazione per l’obiettivo raggiunto: “Sia io che mio fratello siamo molto soddisfatti, abbiamo sperato di poter arrivare ad avere Francesca con noi e ci siamo riusciti con tanta buona volontà da parte nostra, ma anche da parte sua. Siamo contenti e sereni, penso che faremo un buon campionato prendendoci delle belle soddisfazioni”.

Visibilmente emozionata e smaniosa di incominciare questa nuova avventura anche la schiacciatrice originaria di Massa: “Rifare quella strada e rientrare in quella sede che sono le stesse di qualche anno fa, quando già ero stata a Modena, è una bella soddisfazione. Spero di poter dare tanto a livello umano e pallavolistico. Dopo quanto successo nell’ultimo anno era un peccato finisse tutto a Modena e, quindi, spero di poter riportare in alto insieme alle compagne questa città. Credo in questa società, con persone molto serie e voglio rimettermi in palestra dopo un campionato difficile a livello pallavolistico e personale a Torino”.

Avrà un ruolo di guida Francesca Piccinini anche per le più giovani, una cosa che non la spaventa e, anzi, la motiva ulteriormente: “E’ giusto che ci sia competizione con le giovani. Loro devono crescere ed al tempo stesso in questo modo stimolano noi a dare ancora di più. Anche perché in futuro noi non ci saremo più e loro dovranno prendere anche il nostro posto”.

Un allenatore nuovo, ma anche compagne ben conosciute per Francesca che promuove il mercato del GM Borruto: “Non ho mai lavorato con Chiappafreddo, ma qualsiasi persona con cui ho parlato mi ha dato feedback molto positivi. Me lo hanno presentato come una persona umile, con voglia di fare e lavorare. Penso che mi troverò bene con lui, non vedo l’ora di allenarmi perché sono ferma da un mese e voglio rimettermi sotto dopo un’annata difficile e travagliata. Le compagne? Con Giulia Rondon ho lavorato molto in Nazionale e mi piace molto. In tanti la sottovalutano, ma io penso che sia una giocatrice con caratteristiche importanti, che lavora dando il 100% ogni volta che viene in palestra. Ogni anno da quando la conosco è migliorata e questo credo sia stato il suo anno migliore perché la società ha creduto in lei. Ho giocato con tante campionesse nella mia carriera e penso che anche lei abbia tutto per diventare tale. Ritrovo poi Paola Cardullo con cui sono molto amica e ho giocato tantissimo in Nazionale. Personalmente sono una giocatrice che se la cava un po’ in ricezione e difesa, per questo faccio fatica ad avere di fianco un libero, ma con lei ci capiamo in un batter d’occhio ed anche se non mi giro so che lei c’è e viceversa. Ha avuto tante difficoltà fisiche in questi anni, ma la scorsa settimana sono stata con lei. Ha ricominciato ad allenarsi, era un anno che non toccava palla, ma su dieci palloni ne metteva altrettanti in testa al palleggiatore. E’ una giocatrice fantastica ed in questo periodo ci sentiamo anche più spesso di prima”.

In chiusura Francesca rivolge anche un saluto e una richiesta anche ai numerosi tifosi presenti: “Partiremo con grande entusiasmo, io sarò la prima, poi per il resto dipenderà anche da voi. Vi aspetto al nostro fianco dall’inizio alla fine”.

Assieme al presidente Vannis Marchi e a Francesca Piccinini, poi, anche il GM Carmelo Borruto che ha fatto il punto sull’allestimento della squadra e sugli obiettivi: “Abbiamo allestito una squadra che può ambire ai primi quattro posti, gli obiettivi li abbiamo dichiarati nei giorni scorsi. Speriamo di poterci togliere qualche soddisfazione centrando qualche finale. Speriamo anche che tutto vada bene per ottenere questi risultati. Altri acquisti? Per ora siamo a posto così, stiamo seguendo con nostri uomini il Mondiale Juniores per vedere se ci possa essere l’occasione di inserire un ultimo innesto giovane, come nella filosofia che abbiamo adottato nella costruzione dell’intera squadra

Ufficio stampa

Per il video dell’ intera conferenza stampa–> http://www.youtube.com/user/LJVolleyModena

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media