Obiettivo Risarcimento Vicenza: sotto contratto Boyana Andreeva. Con l’opposto bulgaro il mercato è chiuso

Scritto da on lug 24th, 2013 e archiviato sotto la categoria Mercato, Notizie, Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

250_BoyanaAndreeva

E’ Boyana Andreeva l’ultimo tassello dell’Obiettivo Risarcimento, la giocatrice di cui ormai da settimane si attendeva il nome, l’opposto dal braccio pesante che affiancherà la protagoniste della promozione nel prossimo campionato di serie A2. L’accordo è stato raggiunto con grande soddisfazione da parte del presidente Grison e del Team Principal Rossetto, adesso rimane solamente da sbrigare la parte burocratica relativa al suo trasferimento in Italia, che dovrebbe coincidere con l’inizio dei lavori programmato per il 20 agosto.

Classe 1991, 188 centimetri d’altezza, Boyana ha sempre giocato nella sua Bulgaria (le ultime stagioni al Maritza Plovdiv) facendo parte anche della nazionale juniores. La scorsa stagione era stata una settimana in prova a Cadelbosco, ma l’accordo non è poi arrivato; il sogno italiano per lei si realizza dunque adesso con l’arrivo in biancoblu.

“Abbiamo avuto modo di valutare le sue capacità, sia offensiva che di muro, attraverso diversi filmati – dichiara Rossetto –. Attacca con più traiettorie anche in condizioni difficili e una giocatrice pesante in attacco era quello che ci mancava, inoltre ha un fisico che ben si addice al contesto ed è giovane, aspetto importante per un progetto come il nostro, volto ad avere una certa continuità nel tempo”.

Con le conferme di 9/11 della rosa della scorsa stagione e gli arrivi di Cialfi e Andreeva il mercato dell’Obiettivo Risarcimento è ufficialmente chiuso e può partire il countdown per l’inizio della prima meritata stagione in A2. 

 Ufficio stampa

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media