Grand Prix: si avvicina l’esordio delle azzurre, parla Martina Guiggi

Scritto da on lug 31st, 2013 e archiviato sotto la categoria Comunicati Stampa, Nazionale, Notizie. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

Si avvicina l’esordio della nazionale italiana femminile nella ventunesima edizione del World Grand Prix, con la prima gara che venerdi’ 2 agosto a Montichiari (ore 20.30 diretta Rai Sport 2) vedra’ le azzurre opposte all’Argentina. A precedere l’incontro delle ragazze di Mencarelli, sara’ la sfida tra Germania e Kazakhistan (ore 17.30), le altre due formazioni che completano la Pool E. L’Italia si presenta all’appuntamento reduce dai quattro successi ottenuti nelle gare amichevoli contro Olanda e Argentina. Partite che, dopo un lungo periodo di allenamento, sono servite al ct italiano per far prendere alla squadra confidenza con il campo e provare diversi schemi di gioco.

 

“Il Grand Prix è un torneo molto importante – le parole di Martina Guiggi – e allo stesso tempo difficile, perché ti devi confrontare con le migliori formazioni al mondo. In più c’è la difficoltà dei continui spostamenti e delle gare ravvicinate, però penso che per una squadra giovane come la nostra possa essere molto utile per accumulare esperienza. Il nostro obiettivo è avere una crescita graduale durante tutto l’arco della competizione, per poi farci trovare nelle migliori condizioni possibili anche in vista dell’Europeo.”

 

La centrale azzurra, prosegue analizzando il primo week end di gare: “Kazakhistan e Argentina non sono due formazioni che primeggiano a livello mondiale, però prenderle sotto gamba sarebbe un errore grandissimo. Bisogna stare attente a mantenere sempre alta la concentrazione, senza abbassare mai il ritmo. Per quanto riguarda la Germania, sappiamo che è una formazione capace di ottenere grandi risultati. In generale, però, più che a pensare alle avversarie, dobbiamo concentraci sul nostro gioco.”

 

In chiusura Martina parla del suo “nuovo” ruolo di capitano della nazionale: “È sia una grande responsabilità che un grande onore. Ho la fortuna di stare in un gruppo dove ci sono ragazze che hanno tanta voglia di lavorare. Il clima è molto sereno e poi ci si confronta spesso, aiutandosi a vicenda. È stato così dall’inizio dell’attività e lo sarà fino alla fine della stagione.”

 

Queste le dodici azzurre a disposizione del ct per il week end di Montichiari: Camera, Signorile, Arrighetti, Chirichella, Guiggi, Diouf, Sorokaite, Fiorin, Barcellini, Costagrande, C.Bosetti, De Gennaro. 

 

Lucia Bosetti rimarrà a disposizione dello staff sanitario azzurro con il quale sta proseguendo il suo lavoro per recuperare dall’infortunio alla mano destra, rimediato la scorsa settimana.

 

TV – Il match tra Italia e Argentina sarà trasmesso venerdì in diretta su Rai Sport 2 a partire dalle ore 20.30

 

Calendario Pool E – 1° Week end: Pool E (Montichiari, Italia): 2/8 Germania-Kazakhistan (ore 17.30), Italia-Argentina (ore 20.30); 3/8 Germania-Argentina (ore 17.30), Italia-Kazakhistan (ore 20.30); 4/8 Argentina-Kazakhistan (ore 17.30), Italia-Germania (ore 20.45).

 Ufficio stampa FIPAV

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media