Nazionale Femminile U18: decimo posto per l’Italia

Scritto da on ago 4th, 2013 e archiviato sotto la categoria Nazionale. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

3564

Si chiude con un decimo posto la rassegna iridata della Nazionale Femminile U18. Oggi le ragazze di Luca Pieragnoli sono state sconfitte 3-2 (25-22, 25-21, 20-25, 18-25, 15-12) dalla Turchia nell’ultima gara della competizione. Proprio come nella gara d’esordio, Malinov e compagne hanno avuto la peggio contro le turche che, avanti 2-0, si sono fatte rimontare dalle azzurrine, brave a riaprire un match che sembrava gia’chiuso dopo i primi due parziali. Al tie-break però l’Italia ha nuovamente ceduto il passo alla Turchia che si è così piazzata al nono posto. Tra le ragazze di Luca Pieragnoli 15 punti per Zanette e Grigolo, top scorer dell’incontro Perin Aroguz (18 p.)

ITALIA-TURCHIA 2-3 22-25, 21-25, 25-20, 25-18, 21-15)
Italia: Danesi 3, Malinov 7, Zanette 14, Bonifacio 8, Nicoletti 14, D’Odorico 3, Maggipinto (L). Cambi 4, Angelina 1, Grigolo 15, Berti 3. Ne: Guerra. All. Pieragnoli
Turchia: Karasoy 3, Topologlu 4, Zent 10, Aroguz 18, Baladin 4, Erlalelitepe 15, Ylmaz (L). Tanyel 13, Ozbay, Aycac (L), Ne: Germen, Cepni. All. Bedestenlioglu
Arbitri: Dobromir (BUL), Morell (CUB)
Spettatori: 100. Durata set: 22’, 25’, 26’, 25’, 16’
Italia: bs 11, a 6, mv 16, et 32
Turchia: bs 14, a 8, mv 6, et 31 
 
FIPAV

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media