Mondiale U21 maschile – L’Italia di Bonitta battuta all’esordio dal Brasile

Scritto da on ago 22nd, 2013 e archiviato sotto la categoria Nazionale. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

3612Izmir. Comincia con una sconfitta contro il forte Brasile, l’avventura degli azzurri Under 21 nel Mondiale. La squadra di Bonitta ha ceduto per 3-0, ma è uscita dal campo con qualche rimpianto, perchè con un pizzico di convinzione in più avrebbe potuto dare un volto diverso al match.
Il Brasile ha vinto tutto sommato meritatamente, ma non il 3-0 in suo favore è decisamente bugiardo. Nel primo set ai verdeoro è stato sufficiente un break nella parte centrale del parziale per portarsi sull’ 1-0, ma nel secondo e nel terzo l’Italia ha fatto vedere di poter raccogliere di più, con  grandi rimonte e sprazzi di gioco convincente. Il momento decisivo lo si è vissuto con ogni probabilità nel secondo set. Dopo un inizio altalenante, l’Italia si è trovata in svantaggio 17-21, ma è stata capace di rimontare, di annullare 4 set-point prima di averne 5 a sua volta cedendo soltanto 35-33.
L’Italia pur attaccando con buona continuità, ha sicuramente subito la pressione dell’esordio e non ha concretizzato molti dei contro-attacchi avuti a disposizione.
Bonitta ha schierato Izzo in regia, Randazzo in diagonale, Diamantini e Picco al centro, Della Volpe e Borgogno di banda, Tailli libero.
Gli azzurrini torneranno in campo domani alle 13.30 italiane per affrontare la Francia, un match difficile e già importante per guadagnare una buona posizione nella griglia dell’eliminazione diretta della seconda fase del Mondiale.
BRASILE-ITALIA  3-0 (25-21 35-33 25-23)
BRASILE:  Alan 18, Leandro 7, Flavio 11, Thiago 2, Henrique 8, Eduardo 10, Rogerio (L), Eder, Felipe, Douglas, Leonardo 1. Non entrato: Lucas. All. Leonardo Carvalho.
ITALIA: Diamantini 5, Izzo 3, Randazzo 20, Picco 6, Della Volpe 9, Borgogno 6, Tailli (L), Partenio, Tiozzo, Milan, Ricci 1. Non entrato: nelli. All. Marco Bonitta.
Arbitri: Milad (Egy) e Shahmyry (Iri)
Durata set: 27, 39, 31.
Brasile: bs 15, a 9, mv 7, er 26.
Italia: bs 20, a 2, mv 6, er 28.

FIPAV

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media