Crovegli Reggio Emilia: è il grande giorno, comincia un’altra avventura tra le grandi

Scritto da on ago 23rd, 2013 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

Comincia un altro viaggio, lungo quasi 8 mesi e sicuramente ricco di mille emozioni, per quelle ragazze che vestiranno il giallorosso della Crovegli Reggio Emilia.
Un viaggio che comincia in un sabato pomeriggio di fine estate (o quasi), con un pensiero a chi ha fatto parte di questo club e la mente rivolta ad un futuro di nuovo tra i grandi. E’ il primo giorno di scuola della Crovegli, la Crovegli che si appresta ad affrontare il secondo campionato consecutivo di serie A2.

La prima, grande novità rispetto al passato è proprio la casa del club di patron Walter Crovegli. Si comincia da Rivalta, capace di accogliere in maniera straordinaria le giallorosse nelle ultime gare della scorsa stagione ed ora tutta per loro, sin dal primo giorno.

Il raduno è fissato all’interno del palazzetto dove la formazione di Davide Baraldi giocherà le gare casalinghe del prossimo campionato, per conoscere il nuovo gruppo che sarà a disposizione di stampa e tifosi a partire dalle ore 18.30.

Il “Media Day” prevede una breve conferenza stampa con successivo spazio a foto e interviste, oltre ad un ricco buffet offerto dall’azienda Righi per augurarsi tutti assieme una splendida stagione.

TRA VOLTI NUOVI E CONFERME

La Crovegli di Davide Baraldi, per il terzo anno consecutivo sulla panchina giallorossa (è stato confermato in blocco anche tutto lo staff tecnico), riparte da quattro conferme della scorsa stagione e presenta otto volti nuovi.

Silvia Belfiore, Elisa Lancellotti, Eliana Cirilli e Silvia Bussoli sono le reduci del 9° posto dell’annata 2012/2013 (le prime 3 c’erano già nell’anno magico della promozione in A2), le centrali Flavia Assirelli e Marianna Vujko, gli opposti Paola Colarusso e Sara Miola, la schiacciatrice Michela Catena, la palleggiatrice Cristina Losi e i liberi Rossella Giorgi e Alice Gennari, sono invece le novità del nuovo anno. Un gruppo giovane e motivato. L’obiettivo? Senza retrocessioni, si punta ai play-off sfiorati pochi mesi fa.

I NUMERI DI MAGLIA

Ufficiali i numeri di maglia delle giallorosse. Paola Colarusso mantiene il numero 1 con cui ha fatto benissimo a Sala Consilina, Silvia Belfiore il suo 2, Rossella Giorgi il 3 che non l’ha praticamente mai abbandonata. Vujko si porta il n° 4 da Marsala, Cirilli conferma il 5, la più giovane del gruppo Alice Gennari avrà il 6, Bussoli passa invece dal 17 all’8. Cristina Losi ha triplicato il suo 3: maglia numero 9 per la palleggiatrice reggiana, la sua collega di ruolo Elisa Lancellotti non ha avuto concorrenza per il suo storico 10. Hanno mantenuto il “loro” numero anche Michela Catena (12) e Flavia Assirelli (13), chiude Sara Miola con il 18.

SI COMINCIA A LAVORARE LUNEDI’ 26

In queste ore le nuove giocatrici della Crovegli stanno arrivando in città, dopo l’incontro con stampa e tifosi ci sarà qualche ora di relax e definitivo “assestamento”, poi lunedì mattina visite mediche e dal pomeriggio primo lavoro in sala pesi. Anche per questa stagione, la Crovegli si affiderà al centro Zucca Gialla di Bagnolo in Piano.

LA NUOVA CROVEGLI REGGIO EMILIA

1 Paola Colarusso (opposto, ’88)
2 Silvia Belfiore (centrale, ’82)
3 Rossella Giorgi (libero, ’81)
4 Marianna Vujko (centrale, ’92)
5 Eliana Cirilli (schiacciatrice, ’87)
6 Alice Gennari (libero, ’95)
8 Silvia Bussoli (schiacciatrice, ’93)
9 Cristina Losi (palleggiatrice, ’92)
10 Elisa Lancellotti (palleggiatrice, ’91)
12 Michela Catena (schiacciatrice, ’91)
13 Flavia Assirelli (centrale, ’90)
18 Sara Miola (opposto, ’91)

Allenatore: Davide Baraldi
Vice allenatore: Matteo Garuti
Preparatore atletico: Davide Serafini
Scout-men: Max Civillini
Fisioterapisti: Stefano Biagini e Andrea Mariani 
 Ufficio stampa

 

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media