Beng Rovigo: voglia di Serie A, la banda Chiara Aluigi si racconta

Scritto da on ago 30th, 2013 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

download

Chiara Aluigi giovane atleta dalle grandi doti tecniche ex capitano dello Snoopy Pesaro, il vivaio giovanile della Scavolini si presenta dopo l’ingaggio di fine luglio che l’ha portata a sposare il progetto Beng.

“Sono contenta di essere qui a Rovigo, è stata una decisione lunga in quanto ho subito avuto la riconferma da parte della mia squadra locale che mi vedeva capitano e con la quale abbiamo ottenuto la promozione in B1, ma purtroppo le mie ambizione erano quelle di poter disputare un campionato di serie A. In passato mi sono sempre allenata con squadre di serie A come il Modena, il Foppapedretti Bergamo e la Scavolini Pesaro, la voglia di confrontarsi e di migliorare tecnicamente mi ha portato a Rovigo. Mi è piaciuto l’ambiente Beng, ho conosciuto la società, il tecnico Stefano Ferrari e credo che proprio a Rovigo potrò disputare le mie prime partite di A2. Guadagnarsi il ruolo in campo sarà dura, ma le sfide mi piacciono, sono una atleta determinata, alle volte testarda, e sono convinta che questo gruppo potrà togliersi delle soddisfazioni in campionato”.

Oltre alla crescita personale Chiara Aluigi si dichiara felice della decisione presa dalla società di affidare la nomina del capitano allo spogliatoio: “Abbiamo deciso tutte insieme di poter indicare con voto segreto tre possibili nomi di quella che sarà il capitano in campo. Credo che per essere un buon capitano bisogni innanzitutto essere una giocatrice da sestetto base, anche se conosco realtà di capitani che siedono in panchina, deve essere una figura trascinatrice per il gruppo, non deve mai mollare nelle difficoltà, dovrà essere un modello di riferimento sia in campo che durante gli allenamenti”.

Dopo una settimana di allenamenti Chiara si è già integrata con il resto delle atlete, risiede a Rovigo con le sue compagne, ha già conosciuto il centro cittadino e l’unico pensiero è per i genitori, entrambi con passato da pallavolisti, ed i suoi fratelli, un maggiore e due sorelle più piccole. 

Ufficio stampa

 

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media