Wgp Final Six: l’Italia cede anche al Brasile

Scritto da on ago 30th, 2013 e archiviato sotto la categoria Nazionale, Notizie. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

3638

Sapporo. Nella terza giornata della Final Six del World Grand Prix le azzurre di Marco Mencarelli sono state battute nettamente dalle campionesse olimpiche brasiliane 3-0 (25-16, 26-24, 25-11). Troppo forti le sudamericane che ad eccezione del secondo set, hanno sempre tenuto in mano la gara. Qualche rimpianto per la seconda frazione quando l’Italia ha sprecato un set point, prima che le brasiliane s’imponessero ai vantaggi. Le ragazze di Zè Roberto sono state superiori in ogni fondamentale, sfruttando soprattutto meglio sia la battuta (13 aces a 3) che il muro (14 a 4). Le azzurre invece hanno sofferto in ricezione e non sono riuscite di conseguenza a sviluppare il proprio gioco. Migliore marcatrice dell’incontro è stata la centrale verdeoro Thaisa (16 p.), mentre sul fronte azzurro Diouf (13 p.).

Domani l’Italia proverà a riscattarsi nella penultima partita contro la nazionale statunitense (ore 6.30 italiane, diretta Raisport 1), che è ferma ancora a 0 punti, dopo esser stata sconfitta dalla Cina 3-0 (25-21, 25-22,25-17).

Nella gara odierna come formazione iniziale il ct Mencarelli ha schierato Signorile-Diouf in diagonale, schiacciatrici Sorokaite e Bosetti, al centro Guiggi-Folie, libero Gennari. Fuori per turnover Arrighetti e Costagrande.

Il primo set vede subito un avvio migliore del Brasile che spinto da Thaisa si porta al comando. La macchina da punti brasiliana funziona alla perfezione, l’Italia invece non riesce mai ad avvicinarsi e cede (16-25).

Nel secondo parziale le azzurre salgono di livello, dopo pochi scambi Barcellini prende il posto di Bosetti, mentre Diouf e Sorokaite iniziano a farsi sentire. Il Brasile commette qualche errore e le ragazze di Mencarelli sfruttano le occasioni rimanendo a contatto. Thaisa continua a far male in attacco e in battuta, ma l’Italia non si disunisce e mostrando un buon gioco arriva per prima al set point, prima di vanificare il tutto con tre errori consecutivi (24-26).

A senso unico il terzo set, fin dalle prime azioni il Brasile prende il largo, chiudendo velocemente la partita con il punteggio di (11-25).

MENCARELLI: “Nei primi due set, in particolare nel secondo, tutto sommato abbiamo trovato il modo di far vedere qualcosa di positivo. Per il terzo set invece sono molto dispiaciuto, perché proprio non siamo stati in grado di giocare. Mi assumo le mie responsabilità, parlerò con le ragazze e lo staff per capire cosà non è andato. Mi aspetto una reazione importante per le prossime due partite.”

SIGNORILE: “C’è tanta delusione, perché nell’ultimo set abbiamo mollato senza riuscire a reagire.  Si può anche perdere, ma non dobbiamo farlo in questa maniera, ci sarà da riflettere. Domani contro gli Stati Uniti dovrà essere tutt’altra partita, abbiamo l’opportunità di riscattarci, ma bisognerà presentarsi in campo più motivate e convinte.” 

Video interviste: Marco Mencarelli (qui), Valentina Diouf (qui), Noemi Signorile (qui)

Tabellino: BRASILE – ITALIA 3-0 (25-16, 26-24, 25-11)

BRASILE: Dani Lins 3, Fernanda 13, Thaisa 16, Sheilla 8, Gabi 12, Fabiana 3. Libero: Fabi. Claudia, Monique 1, Adenizia 3, Michelle 1, Prisicila 1. All. Zè Roberto.

ITALIA: Sorokaite 9, Folie 4, Diouf 13, Bosetti 3, Guiggi 7, Signorile 1. Libero: Gennari. Fiorin, Barcellini 5, Camera. N.e: Costagrande e Chirichella.  All. Mencarelli

Arbitri:  Alrousi (EGY) e El Kheshen (Egy)

Spettatori: 2000.  Durata Set: 23’, 26’, 19’

Brasile: 13 a, 3 bs, 14 m, 9 e.

Italia: 3 a, 6 bs, 4 m, 17 e. 

 FIPAV

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media