Verso gli Europei: l’Italia s’impone 3-0 sulla Slovacchia

Scritto da on set 8th, 2013 e archiviato sotto la categoria Campionati Esteri, Nazionale. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

3663

Cavalese. Buona prova dell’Italia che nella prima gara amichevole di avvicinamento ai Campionati Europei ha superato con un netto 3-0 (25-21, 25-22, 28-26) la Slovacchia dimostrando una discreta condizione a meno di due settimane dall’inizio della rassegna continentale.

Gli Azzurri, schierati nella formazione tipo da Berruto con Travica in palleggio, Zaytsev opposto, Savani e Parodi schiacciatori, Birarelli e Beretta centrali, Rossini libero, hanno bene interpretato l’impegno conducendo per lunghe fasi. Le note positive sono arrivate dall’efficacia a muro (10 contro 1) e dalla buona vena degli attaccanti azzurri con Zaytsev mattatore (15 punti) seguito da Savani (9) e Parodi (8 punti e 71%).

Nel complesso dunque una buona prestazione che arriva dopo un lungo periodo di preparazione in cui i carichi di lavoro sono stati notevoli.

Il match è stato ben giocato dalle due formazioni che non si sono risparmiate battagliando spesso punto a punto, ma con Savani e compagni bravi ad essere più efficaci nelle fasi conclusive dei parziali e a forzare al servizio mettendo spesso in difficoltà la ricezione avversaria.

Vinti i primi due set proprio nelle fasi finali (nel primo l’Italia piazza l’allungo decisivo grazie a due muri consecutivi di Parodi e Birarelli chiudendo poi sul 25-21 con un ace di Travica; nel secondo un turno in battuta di Zaytsev traccia il solco portando la sua squadra sul 24-21); il terzo, iniziato con Kovar e Mazzone al posto di Savani e Birarelli, ha regalato emozioni con l’Italia che, avanti 24-21, si è fatta prima rimontare sul 24-24 per poi riuscire ad imporsi 28-26 al sesto match ball.

Al termine della gara le due formazioni hanno disputato un quarto set conclusosi con il punteggio di 25-21 sempre in favore degli Azzurri. Domani si replica a Schio (ore 18.30).

BERRUTO: “Sono abbastanza soddisfatto, ho visto delle cose su cui avevamo lavorato intensamente in questo mese, come la fase a muro. Mi ha soddisfatto anche l’atteggiamento dei ragazzi che hanno dimostrato grande concentrazione sin dall’inizio. Poi ho visto anche qualcosa che non è andata, come qualche errore di troppo in attacco, ma credo che in questa fase sia normale. Sono felice di aver concluso qui a Cavalese questa lunga fase di preparazione e di aver giocato un discreto match davanti il pubblico di casa”.

ITALIA-SLOVACCHIA 3-0 (25-21, 25-22, 28-26)

ITALIA: Birarelli 5, Zaytsev 15, Parodi 8, Beretta 4, Travica 4, Savani 9, Rossini (L). Kovar 5, Mazzone 3, Giovi, Saitta, Vettori, Lanza. Ne Sabbi.  All. Berruto

SLOVACCHIA: Masny, Ogurgac 5, Kohut 9, Nemec 12, Chrtiansky 7, Kmet 6, Ondrusek (L). Patak 1,Michalovic 3, Zatko, Hruska, Hupka (L). Ne: Kasper, Bencz. All. Chrtiansky

Arbitri: Pol, Lot

Spettatori: 500 Durata set: 25’, 31’, 31’

Italia: bs 16 a 6 mv 10 et 26

Slovacchia : bs 18 a 2 mv 1 et 25

FIPAV

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media