EuroVolley2013: gli Azzurri battono 3-1 l’Olanda e sono ai quarti

Scritto da on set 24th, 2013 e archiviato sotto la categoria Nazionale, Notizie. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

3700

Aarhus. Gli Azzurri battono 3-1 (24-26, 25-18, 25-21, 25-18) l’Olanda e conquistano così l’accesso ai quarti di finale dove domani affronteranno la Finlandia (ore 17 diretta Rai Sport 1) in quella che sarà la ripetizione dello stesso incrocio di due anni fa in Austria. Ottima la prova dei ragazzi di Berruto che sotto per 1 a 0 sono stati in grado di ribaltare la situazione al termine della loro miglior prestazione dall’inizio della rassegna continentale. Nel complesso la partita è stata davvero bene giocata dalla formazione tricolore che nonostante l’iniziale svantaggio non si è mai disunita, anzi ha saputo ricompattarsi giocando bene al servizio e nella fase muro-difesa, fattore che ha permesso una buona distribuzione del gioco con un Vettori sugli scudi (20 punti), supportato dal solito Zaytsev (17 per lui) e con i due centrali che oggi hanno davvero disputato una grande gara (Beretta 12, Birarelli 10) con un lavoro davvero prezioso. La gara è iniziata con Berruto che ha dovuto rinunciare ancora una volta a Cristian Savani, lasciato in tribuna assieme a Filippo Lanza e riproponendo la stessa formazione del terzo set contro il Belgio schierando così  Travica in palleggio, Vettori opposto, Parodi e Zaytsev schiacciatori, Beretta e Birarelli centrali, Rossini libero. L’Olanda è invece scesa in campo con Abdel-Aziz palleggiatore, Overbeeke opposto, Rauwerdink e Maan schiacciatori, Kooistra e  Koelewijn centrali, Jorna libero. Nel primo set l’Italia ha mostrato buone cose anche se a fasi alterne (6 muri nel parziale). Dopo essere riusciti a portarsi in vantaggio di quattro lunghezze (11-7) gli Azzurri hanno però progressivamente ceduto il passo all’Olanda che si è rifatta sotto riuscendo poi a vincere al quarto set ball. Secondo parziale tutto a favore della formazione di Berruto che è stata in grado di imporre il proprio ritmo con un buon servizio e migliorando le proprie percentuali (attacco passato dal 35% del primo al 55%, ricezione dal 41% al 64%) chiudendo poi il set con 7 punti di vantaggio. Il terzo è iniziato con l’Olanda che ha cambiato l’opposto (Klapwijk al posto di Overbeeke). Gli Orange nelle primissime fasi hanno sorpreso l’Italia portandosi sul 3-0. Gli Azzurri però hanno continuato a giocare sui buoni livelli espressi nel parziale precedente e hanno ripreso gli avversari agguantando il primo vantaggio sull’11-10. Da lì in poi sono riusciti a tenere ben in mano la situazione non rischiando praticamente nulla grazie a delle buone trame offensive frutto anche di una buona ricezione e a una costante solidità difensiva favorita dal buon lavoro a muro. Nel quarto l’andamento dell’incontro non è cambiato con Birarelli e compagni in grado di gestire bene la situazione pur dovendo, ad un certo punto, rinunciare a Parodi sceso in campo stringendo i denti e sostuito da Kovar.

ITALIA-OLANDA: 3-1 (24-26, 25-18, 25-21, 25-18)

ITALIA: Beretta 12, Travica 3, Parodi 5, Birarelli 10, Vettori 20, Zaytsev 17, Rossini (L). Giovi, Kovar 1. N.e: Saitta, Mazzone, Piano. All. Berruto.

OLANDA: Rauwerdink 8, Kooistra 7, Abdel- Aziz 5, Maan 13, Koelewijn 3, Overbeeke 12,  Jorna (L). Ter Horst 3, Klapwijk 3, Freriks 1, Bontje 1. N.e: Van Garderen. All. Benne.

Arbitri: Schiemenz (GER), Labasta (CZE)

Spettatori 3080. Durata set: 29’, 24’, 25’, 25’

 Italia: a 6, bs 16 , mv 18, et 27

 Olanda: a 8,  bs 20  mv 9  et 31

FIPAV

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media