A Viadana altro test con un’A1: sfida con la Pomì per la Crovegli

Scritto da on set 25th, 2013 e archiviato sotto la categoria Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

A Viadana altro test con un’A1: sfida con la Pomì per la Crovegli
Giovedì al Pala Farina (ore 17.00) quarto appuntamento della pre-season giallorossa. E sabato a Rivalta arriva Bolzano

Un altro test contro una formazione della massima serie, per allenarsi ad un livello che possa aiutare la Crovegli a migliorare giorno dopo giorno, nell’avvicinamento al 20 ottobre.
Dopo Ornavasso e Monza, affrontate sabato scorso al torneo “Ciao Meri”, le giallorosse sono di nuovo protagoniste in trasferta per un test nella casa della Pomì Casalmaggiore, ovvero il Pala Farina di Viadana.
Si comincia alle ore 17.00 di giovedì pomeriggio, ma per ammirare al Pala di Rivalta la nuova Crovegli basterà attendere solo altre 48 ore.
Sabato pomeriggio, con fischio d’inizio alle ore 18.00, sarà il Volksbank Bolzano ad inaugurare la stagione nel tempio giallorosso, prima del successivo test di giovedì 3 ottobre contro Pavia (per entrambi gli allenamenti ingresso gratuito).
Prima la sfida alle cugine della Pomì, per il quarto appuntamento della pre-season della Crovegli.
Un vero e proprio classico, visto che lo scorso anno entrambi i club, tra i quali c’è un ottimo rapporto di collaborazione, militavano in serie A2.
I precedenti sono tutti a favore della Pomì, che la scorsa stagione ha sempre battuto la Crovegli sia in amichevole che nelle quattro sfide ufficiali, ma ora conta altro nella preparazione verso il campionato.
Coach Baraldi vuole valutare i progressi intravisti al triangolare di Ornavasso, contro una squadra di grande qualità come la nuova Pomì.
Le rosanero hanno cominciato bene battendo le campionesse d’Italia di Piacenza e poi l’A2 di Montichiari nelle prime uscite, con una base importante della scorsa stagione (Agrifoglio, Olivotto, Bacchi e Zago) e tanti innesti di livello per la massima categoria.
Due di loro non ci saranno, e parliamo della palleggiatrice titolare e vice campionessa d’Italia Letizia Camera, impegnata nella preparazione ai campionati del mondo Under 23.
Lo stesso vale per Alessia Gennari, l’ex giallorossa che da quest’anno sarà in forza alla Pomì ma non potrà sfidare la sua ex squadra (ed Elisa Lancellotti, con la quale ha vissuto le due stagioni alla Crovegli).
La Pomì di coach Alessandro Beltrami dovrebbe quindi schierare la diagonale Agrifoglio-Zago, con capitan Lipicer e Bacchi in banda, al centro l’uruguaiana Aguirre e la serba Stevanovic, con Imma Sirressi nel ruolo di libero.
Per la Crovegli, si dovrebbe cominciare con il solito sestetto: Lancellotti-Colarusso, Cirilli-Catena, Belfiore-Assirelli, Giorgi libero.
Poi a gara in corso, via a qualche soluzione per rodare sempre più la nuova Crovegli che sta nascendo.

Ufficio stampa

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media