Foppapedretti Bergamo: eccole, Smutna, Sylla, Stufi e Melandri

Scritto da on set 25th, 2013 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

3445-300x186

 Eccole! Dopo averle viste lavorare sul campo e in palestra per un mese intero, finalmente si sono mischiate al popolo rossoblù e si sono lasciate coccolare dai tifosi della Foppapedretti.
Lucie Smutna, Federica Stufi, Miriam Sylla e Laura Melandri, nella cornice dell’Antegnate Shopping Center, si sono presentate e raccontate ad addetti ai lavori ed appassionati. Hanno aperto il diario rossoblù e hanno iniziato a scrivere le prime pagine della loro storia in maglia Foppapedretti.
Padrone di casa, naturalmente, il Direttore dell’Antegnate Shopping Center, Alberto Dell’Aquila, che ha tenuto a sottolineare in apertura di serata “come in ogni rapporto che si rispetti, ogni partner deve impegnarsi per imparare ed evolversi, grazie all’esempio dell’altro, e così Antegnate Shopping Center, osservando il lavoro della Volley Bergamo Foppapedretti non ha potuto far altro che lavorare sul concetto di squadra, di obiettivo e di impegno, guardandosi dentro, a volte disfando per rifare, con fiducia nei propri mezzi e nel proprio istinto. Per cui anche per quest’anno, si rinnova questo rapporto ormai imprescindibile, che ha portato lo sport come valore residente e costante all’interno dell’Antegnate Shopping Center, così che possa espandersi ed attecchire sui nostri giovani (e meno giovani) ospiti. Alle nuove Atlete, un augurio ed un monito. L’augurio di vivere un’esperienza unica nella vita, il monito di dare sempre il 100%, così come la squadra farà con loro”.
A fare gli onori di casa per la famiglia rossoblù il Responsabile delle Relazioni Esterne del Volley Bergamo, Andrea Veneziani, pronto a raccontare quanto questa Società si stia affidando a queste “giovani dal sicuro futuro ma anche dal certo presente, in grado di dare tanto alla Foppapedretti”.
La prima ad aprire il libro dei ricordi è stata la centrale Federica Stufi, “megacontenta di essere a Bergamo e di aver cominciato a conoscere la città e la squadra”. E poi via, tutte a raccontare le emozioni del loro primo mese di allenamenti a Bergamo. Da Laura Melandri “felice di arrivare tra le ‘grandi’ dopo essere cresciuta in questo Settore giovanile e felice di vivere un presente che è anche il mio passato e spero sarà il mio futuro”, a Lucie Smutna, l’alzatrice reduce dai Campionati Europei con la sua Repubblica Ceca che realizza “il mio sogno di sempre, indossare la maglia della Foppapedretti”, fino a Miriam Sylla, che fino ad ora “si è divertita in palestra con questo gruppo. Mi alzo la mattina per fare il lavoro più bello e che ho sempre sognato…”.
A chiudere le pagine di questo primo capitolo è stata capitan Merlo, a fare da “chioccia” alle nuove arrivate: “Siamo qui anche quest’anno, come ogni anno, per aggiungere un nuovo tassello alla storia della Società. Ci mettiamo al lavoro con tutto l’impegno”.
Enrica è tornata a lavorare in palestra dopo l’infortunio all’anca destra che le aveva rovinato l’estate in maglia azzurra. Scongiurata per il momento l’ipotesi di un intervento, vivrà giorno per giorno cercando di definire al meglio i tempi di recupero per tornare in campo al 100%.

Ufficio stampa

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media