Igor, trionfo a Sanremo: 3-1 a Forlì nella finale del torneo internazionale

Scritto da on set 30th, 2013 e archiviato sotto la categoria Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

Igor_Presenta_089Terza vittoria in altrettante partite e la Igor si aggiudica il prestigioso torneo internazionale di Sanremo. A senso unico la finalissima con Forlì, con le azzurre sotto nel primo set e poi capaci di ribaltare inerzia e andamento dell’incontro fino al 3-1 conclusivo. Azzurre in evidenza anche nei premi individuali: a Valeria Rosso è andato il titolo di Mvp, a Costanza Manfredini quello di miglior attaccante e a Mi Na Kim quello di miglior regista della manifestazione.

Dopo la vittoria sull’Olomouc, Colombo si affida in partenza a Kim in regia con Vanzurova opposto, Rosso e Manfredini in banda, Milos e Tokarska al centro e Paris libero. Forlì in campo con Valpiani al palleggio e Petrovikj opposto, Piolanti e Paggi al centro, Ventura e Bezarevic in banda e Zardo libero.

Andamento a “strappi” nel primo set: Forlì avanti al primo timeout tecnico e capace di allungare nella parte centrale del set (13-16). Reazione Igor: le azzurre accorciano fino al 20-21, prima di cedere 20-25. Di fatto, è l’unico acuto delle romagnole: Novara cambia marcia e non molla più: 8-5, poi 16-11 e 21-14 nel secondo set, fino al 25-19. A senso unico anche il terzo set, con la Igor che vince 25-17, mentre nel quarto parziale Colombo cambia qualche pedina, inserendo Mollers e Harms e dando spazio anche ad Alberti, tenuta fin qui a riposo precauzionale, al posto di Paris. Non cambia il risultato, con la Igor che prende il largo a metà parziale, fino al 25-15 finale.

Igor Gorgonzola Novara – Banca di Forlì 3-1 (20-25, 25-19, 25-17, 25-15)

Novara: Casillo 1, Paris (L), Rosso 15, Tokarska 14, Kim 4, Harms 7, Manfredini 12, Milos 14, Vanzurova 9, Alberti (L), Mollers 2. All. Colombo.

Forlì: Ventura 2, Petrovikj 3, Valpiani, Guatelli 12, Paggi 10, Piolanti 10, Coriani ne, Zardo (L), Bezarevic 10, Arrechea, Rosso. All. Marone.

Ufficio stampa

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media