Beng Rovigo: onori e oneri per l’Italia, presentazione ufficiale in Comune

Scritto da on ott 19th, 2013 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

 downloadE’ con un caloroso benvenuto che il sindaco di Rovigo, Bruno Piva, e l’assessore allo sport Andrea Bimbatti accolgono le atlete e tutto lo staff tecnico della squadra giallonera che quest’anno per la prima volta disputerà il campionato di serie A2.
“Un nuovo cammino per la Beng Rovigo Volley - afferma il sindaco Bruno Piva – ci congratuliamo con la società e la dirigenza per gli impegni svolti fino ad ora. La Beng è una realtà consolidata della città ed un punto di riferimento per la pallavolo provinciale. Spero diventi anche un appuntamento fisso della domenica per tanti cittadini. Come amministrazione siamo orgogliosi di voi che rappresenterete la città di Rovigo ed il Polesine in tutta Italia”.
“Dopo essere stato alla grande festa della presentazione ufficiale venerdì 11 ottobre – commenta l’assessore allo sport Andrea Bimbatti – ricordo ancora che la società Beng Rovigo ha dato i segnali di essere una famiglia. Voi ragazze di serie A2, siete un punto di riferimento per le altre squadre giovanili, oltre agli impegni sportivi ricordatevi la responsabilità di essere dei modelli per le più giovani. Sarà un campionato difficile ma l’amministrazione vi sarà vicina; siamo consci che l’impianto luci al Palazzetto non è adeguato ma vi informiamo che martedì è stata approvata in giunta il provvedimento per l’avvio lavori all’impianto luci che saranno svolti nel corso dell’anno”.
Al riguardo il consigliere Fabio Volpe ringrazia l’amministrazione comunale per l’impegno profuso per i lavori che saranno svolti al palazzetto: “Siamo convinti che entro fine anno si potranno vedere già dei risultati positivi, ed io, visto che ormai sono in pensione – ricorda scherzosamente Fabio Volpe – non mancherò un giorno, per ricordavi questo impegno”.
Chiude la presentazione l’amministratore delegato Andrea Scanavacca che ringrazia per l’accoglienza in Comune da parte del sindaco: “Faremo di tutto per portare in giro per l’Italia il nome della città di Rovigo – esordisce Andrea Scanavacca – la Beng c’è e vuole primeggiare nella pallavolo, vuole essere un modello sia dal punto di via societario che agonistico. Sono convinto che la squadra potrà far bene, ci sono tutti i presupposti. Lo staff tecnico ha lavorato molto bene fin dal primo giorno di allenamenti, Rovigo e l’Italia ci aspettano”.
Dopo la presentazione uno scambio di doni tra l’amministrazione e la squadra: il sindaco Bruno Piva riceve dal capitano giallonero, Elisa Peluso, il pallone ufficiale della serie A con la firma di tutte le giocatrici e dal libero, Carlotta Cervella, la maglia ufficiale con il numero 1 visto che è stato il primo ad acquistare l’abbonamento per la stagione 2013/14, mentre Laura Crepaldi regala all’assessore Andrea Bimbatti la felpa Beng.
A margine dell’incontro la società giallonera non ha rivelato quella che sarà la sorpresa per l’amministrazione comunale che sarà visibile già dalla prima partita in casa a Rovigo, il 27 ottobre.

Ufficio stampa

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media