Pantere cariche, Frosinone cede..

Scritto da on ott 21st, 2013 e archiviato sotto la categoria Notizie, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

_MG_1836Davanti a 3.214 spettatori riparte l’avventura italiana dell’Imoco Volley Conegliano che non sbaglia la prima e al Palaverde liquida la IHF volley Frosinone per 3-1. Ad eccezione della seconda frazione di gioco, dove la squadra dell’ex Martinez ha combattuto punto su punto, la gara è stata dominata dalle padrone di casa che hanno comandato il gioco dal primo all’ultimo pallone. Impressionante l’impatto di Carli Lloyd, mvp dell’incontro e autentica superstar in campo dove ha sfruttato l’ottima vena di Fiorin e Nikolova. Mercoledì, sempre al Palaverde, inizia l’avventura in champions per le ragazze di Marco Gaspari che riceveranno le turche del Galatasarai.

Le padrone di casa dell’Imoco Volley Conegliano schierano in regia la nuova Carli Lloyd  opposta a Nikolova,Calloni e Barazza al centro, Fiorin e Tirozzi i martelli, libero Moky De Gennaro. L’ IHF Volley Frosinone risponde con l’ex pantera Agostinetto in regia con Percan opposta, Gioli e Frigo al centro, le bande sono Angeloni e Kidder, Ruzzini il libero.

La stagione dell’Imoco inizia a razzo con i muri di Calloni e Fiorin che portano subito in fuga le padrone di casa. L’attacco di Tirozzi porta Martinez a fermare per la prima volta il gioco (8-3). Fiorin continua a pungere in battuta e nemmeno l’ingresso di Astarita rialza le laziali che cadono a picco (12-3). C’è solo una squadra in campo e Martinez ferma nuovamente il gioco (17-5) cambia e ricambia la regia, ma le difese di De Gennaro e gli attacchi di Nikolova ipotecano il primo set a favore delle venete (20-5) che viene chiuso rapidamente da Calloni la quale fa scoppiare il Palaverde e regala il primo vantaggio stagionale all’Imoco (25-9).

Nel secondo set le ospiti rialzano la testa con Angeloni che fa stoppare subito il gioco a Gaspari (4-6). La gara diventa combattuta punto a punto e serve un gran diagonale di Nikolova a portare avanti le venete al time out  tecnico (12-11). Un “siluro” fuori di Tirozzi e “un mani fuori” di Percan costringono Gaspari a fermare il gioco (14-17). Martinez inserisce Bicchieri e Bonciani e le ospiti allungano ancora (16-21). Barazza, con un gran muro, prova a far rientrare le pantere in partita e il successivo pallone fuori di Angeloni costringe Martinez a fermare il gioco (21-23). Un mano fuori di Bicchieri e un Percan chiudono il set sul 25-22 portando in parità la partita.

Nel terzo set le pantere ritrovano la grinta del primo set e volano con gli attacchi di Fiorin e i muri di Calloni (6-3). Martinez vede le sue in difficoltà e in pochi minuti “spende” i 2 time out (9-3). Fuori nuovamente la diagonale Agostinetto-Percan per Bonciani e Bicchieri, ma la musica non cambia e le venete volano al time out tecnico (12-3). Frosinone continua a sbagliare molto in attacco e le padrone di casa allungano il divario (21-6). La cavalcata viene decisa dalla capitana Raffa Calloni che stampa il 25-10 che riporta in avanti le gialloblu.

Nel quarto set Martinez riparte con Bicchieri e Spataro al posto di Percan e Frigo, ma la musica non cambia ed è costretto a fermare il gioco (7-3).  Dentro anche Astarita per Kidder, ma l’Imoco è una schiaccia sassi e al time-out obbligatorio le venete  allungano (12-5). Lloyd e compagne controllano agevolmente un set che pian piano scivola nella falsa riga dei due vinti dall’Imoco: la californiana piazza 2 ace consecutivi che portano poi Tirozzi a chiudere il set sul 25-12 e regalano i primi 3 punti per le vice campionesse d’Italia.

Manuel Vanzetto

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media