PROSECCO DOC IMOCO VOLLEY-GALATASARAY ISTANBUL, DOMANI, ORE 20.30, SI ACCENDE L’EUROPA AL PALAVERDE – DIFFERITA-TV 22.30 SU SPORTITALIA2

Scritto da on ott 22nd, 2013 e archiviato sotto la categoria Notizie. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

_MG_1612LA PARTITA - Domani, mercoledì, alle ore 20.30 al Palaverde tornano le coppe europee dopo gli anni della Sisley Volley. Infatti è in programma lo storico esordio di Cev Champions League contro la corazzata Galatasaray Istanbul, per la prima giornata del girone E. Nell’altra gara del girone E oggi in campo Azeryol Baku e Yamamay Busto Arsizio.
MEDIA, DIFFERITA SPORTITALIA 2 – La gara verrà trasmessa in differita alle 22.30 su SportItalia 2 (sul canale 61 Digitale Terrestre canale 226 bouquet Sky)
ARBITRI - Nikos Evgeniou (Cipro) e Bruno Muha (Cro)
BIGLIETTERIA - Domani ore 19.00 apertura botteghini al Palaverde, ancora disponibili biglietti per tutti gli ordini di posto.
DICHIARAZIONI COACH GASPARI - Esordio in Champions, una gara particolare per voi per la società e per l’ambiente: “Sarà bellissimo giocare questa partita e farlo di fronte al nostro pubblico. Per me, come per tante mie atlete, è la prima volta nella massima competizione europea, un grande onore, ma anche un punto di partenza per tutta la squadra. Dobbiamo entrare nel clima di competizioni come questa e soprattutto abituarci al ritmo di preparazione delle partite che con il doppio impegno risulta compresso rispetto allo scorso anno. La squadra sta bene e attende con la giusta tensione questo esordio, abbiamo l’orgoglio e la fame giusta per affrontare queste gare come tante finali. Il girone è durissimo per noi, ma lo sarà anche per le nostre avversarie, abbiamo dimostrato lo scorso anno il carattere del gruppo sovvertendo molti pronostici in campionato, ora proveremo anche al gradino superiore, la Champions.La società ha messo insieme una squadra in grado di competere anche a questo livello, ora tocca a noi.” Il Galatasaray è il primo avversario, subito un esordio difficilissimo contro un top team: “Loro non hanno bisogno di presentazioni, a partire da coach Barbolini, un maestro, e in campo delle superstar come Eleonora Lo Bianco, palleggiatrice regina, “il fenomeno”, che sarà la prima giocatrice da limitare nella squadra turca, e poi attaccanti micidiali come la Veljkovic che conosciamo bene, la colombiana Montano e la giapponese Kimura, ma un po’ tutte loro hanno qualità ed esperienza. sarà difficilissimo, ma la nostra squadra è pronta a fare il massimo ed applicare il piano partita per provare a fare un gran risultato.”
ISTITUTO MAZZOTTI - Collaboreranno alla organizzazione del match, coadiuvando l’attività dello staff della società di casa, i ragazzi e le ragazze dell’Istituto Tecnico Mazzotti che ha stipulato una convenzione per partecipare attivamente e far vivere una bella esperienza “sul campo” agli allievi della scuola retta dalla dirigente dott.ssa Anna Durigon. Una rappresentanza degli studenti del Mazzotti e anche dell’Istituto Enologico di Conegliano parteciperanno in tribuna alla partita.
PROSSIMA PARTITA - L’Imoco Volley tornerà in campo domenica 27 alle ore 18.00 contro Igor Gorgonzola Novara per la 2° giornata di campionato. E’ in programma anche la trasferta dei Non Plus Ultras in pullman, partenza domenica alle 11.00 dal parcheggio dell’Interspar a Conegliano. Info e prenotazioni: 389 8321644 e 338 1273581

Ufficio stampa

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media