Metalleghe Sanitars Montichiari: prima trasferta, domenica l’avversaria sarà la Beng Rovigo

Scritto da on ott 26th, 2013 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

download

 Seconda giornata di campionato e prima trasferta per la Metalleghe Sanitars Montichari (3 punti) che domani, alle 18, sarà ospite della matricola Beng Rovigo (2), ripescata in estate dopo l’ottavo posto nel girone B del campionato 2012/2013 di serie B1.
Dopo il 3-0 inflitto a Scandicci la scorsa settimana, le biancorosse hanno lavorato duramente per migliorare l’intesa tra le due azzurre Alberti e Saccomani e la palleggiatrice Dalia e per rendere sempre più efficace il primo cambio Zanotto, in campo al posto dell’infortunata Kajalina. “La settimana scorsa eravamo in emergenza, abbiamo dovuto improvvisare – spiega coach Leonardo Barbieri -: ora, siamo sempre in emergenza con Kajalina ferma ai box, ma sappiamo come comportarci. Serena – contro le fiorentine non al top dopo il mal di schiena e l’influenza – si è nel frattempo ristabilita, quindi abbiamo potuto lavorare sul nuovo assetto di squadra. Rovigo è una squadra composta da esperte conoscitrici della categoria e motivatissima, che arriva dal successo per 3-2 contro San Casciano, una delle squadre candidate per il passaggio di categoria: a livello psicologico, la Beng sarà al 110%. Anche noi, però, lo siamo. Abbiamo lavorato tanto: siamo cresciuti, pronti ad affrontare le avversarie e a dire la nostra”.
“Rovigo è una squadra forte – ha poi spiegato la schiacciatrice Laura Saccomani – il reparto più pericoloso è quello delle centrali, quindi noi dovremo battere bene per togliere loro questa possibilità d’attacco. Ci siamo allenate molto a muro: da parte mia, cercherò di ripetere la buona prestazione della scorsa settimana in questo fondamentale e non solo. Speriamo, a differenza della volta scorsa, di riuscire ad entrare subito in partita: sarà una gara difficile, dove dovremo metterci alla prova in un contesto diverso da Montichiari, lontano dai nostri tifosi”.
Coach Ferrari con ogni probabilità schiererà Peluso al palleggio e Agostinetto opposto, Pistolato e Crepaldi bande, Nardini e Brusegan al centro, Cervella libero. Montichiari, invece, risponderà con Dalia in regia e Zanotto in posto due, Serena e Saccomani in banda, Musti De Gennaro e Alberti centrali e Portalupi libero. Quello tra Rovigo e le bresciane sarà l’unico match tra due squadre vincenti nel primo turno.

Ufficio stampa

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media