Crovegli Reggio Emilia: emozionateci! Così la Crovegli vuole far innamorare il pubblico di Reggio

Scritto da on ott 27th, 2013 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

silvia_belfiore_crovegli

 Emozionateci! Questo chiede il pubblico della Crovegli, questo è lo slogan della campagna pubblicitaria di una gara non comune. Sì, perchè l’esordio casalingo della Crovegli Reggio Emilia al Pala di Rivalta non è un match come gli altri.
E’ il primo ufficiale nella propria casa senza Walter Crovegli seduto al suo posto numero 137 (ci sarà la moglie Dolores con la sciarpa giallorossa al collo che tanto piaceva al Patron), è il primo della seconda stagione giallorossa in A2, ed è il primo dopo la mazzata subita a Bolzano sette giorni prima nell’esordio in campionato.
Cancellare la brutta prestazione del Pala Resia è la missione, come ha dichiarato coach Baraldi in settimana. Se San Casciano sarà più forte, saranno applausi per le toscane, ma Belfiore e compagne questa volta non vogliono lasciare nulla di intentato e provarci sino alla fine.
Lo faranno a partire dalle ore 18.00 di una domenica dove la Crovegli sarà al centro della pallavolo d’Emilia e dello sport reggiano in generale. Con Reggiana Calcio e Pallacanestro Reggiana impegnate in trasferta, e le “cugine” Casalmaggiore e Modena ai box, a Rivalta si attende il pubblico delle grandissime occasioni.
Sarà una festa della pallavolo, con tantissime ex giallorosse presenti in tribuna: da Alessia Gennari, nazionale ora in forza alla Pomì Casalmaggiore, all’ex capitano della magica promozione in A2, Alessia Midriano. La società ha fatto un grande lavoro, organizzando uno spettacolo contornato da stand e dal lancio della nuova linea di merchandising “I love Crovegli Volley”. Ora tocca a loro, le 12 eroine giallorosse, completare il capolavoro.
LA SFIDA Ironia del destino, sarà nuovamente Il Bisonte San Casciano a battezzare l’esordio della Crovegli a Rivalta. Lo scorso 17 febbraio per la prima assoluta del nuovo impianto cittadino, ora per questa prima così speciale della nuova stagione. Andò benissimo 8 mesi fa, con quel 3-1 che regalò mille emozioni.
Sono cambiate tante cose da quel giorno, anche se un’ossatura di base per le formazioni di Baraldi e Vannini c’è ancora da quel giorno. E allora entriamo nel lato tecnico, con la Crovegli che si presenta a questa sfida dopo il rovescio di Bolzano, mentre le toscane non hanno sorriso per il ko interno, seppur al tie-break, contro la neo promossa Rovigo.
La squadra guidata da Francesca Vannini è però formazione costruita con l’obiettivo dichiarato di centrare i play-off e puntare alle primissime posizioni. L’acquisto di uno dei migliori opposti dell’ultimo decennio di A2, Elena Koleva, va proprio in questa direzione. La bulgara sarà il primo cecchino da fermare (Baraldi la conosce benissimo per averla allenata a Piacenza), ma la regia di Vingaretti (arrivata da Mazzano nel mercato estivo come Koleva) avrà come uscite anche l’affidabilità dei centrali, gli stessi della scorsa stagione. Dovrebbe giocare dall’inizio Bertone e Mastrodicasa, con Giovannelli pronta dalla panchina. In banda è stata confermata Pietrelli, con lei farà coppia Silvia Lotti, lo scorso anno compagna del trio Catena-Assirelli-Giorgi a Montichiari. Il libero è la giovanissima e talentuosa Parrocchiale.
In casa Crovegli c’è un recupero importante per una soluzione in corso in banda, dove la coperta è stata parecchio corta in queste settimane. Dopo oltre un mese d’assenza, Silvia Bussoli sarà di nuovo a disposizione di coach Baraldi dopo aver accusato un problema agli addominali. Con lei partiranno dalla panchina Gennari, utile per il cambio in seconda linea, Miola come vice Colarusso, Vujko al centro e Losi in regia. Lo starting-seven dovrebbe essere quello consueto: Colarusso opposta a Lancellotti, Cirilli e Catena in posto 4, capitan Belfiore e Assirelli al centro, Rossella Giorgi libero.
La Crovegli effettuerà la rifinitura pre-gara dalle ore 10.30 alle 12 di domenica mattina al Pala di Rivalta, poi alle 18 via al match diretto dai fischietti Andrea Rossetti ed Eliana Cappelletti.
ABBONAMENTI E MERCHANDISING “I love Crovegli Volley”. Parte ufficialmente dalla prima gara casalinga del campionato la linea di merchandising del club giallorosso, la prima nella storia della Crovegli. Dalle magliette alle felpe, dalle tazze ad ogni tipo di gadget, ci sarà una zona preposta all’interno del Pala di Rivalta per diventare giallorossi dalla testa ai piedi.
E non solo, perchè ci sarà anche uno stand dedicato alla festa della castagna, con momenti di ristoro nel corso del match, oltre alla possibilità, come annunciato più volte, di abbonarsi a tutte le gare di regular season della Crovegli al costo di soli 50 euro.
BIGLIETTERIA APERTA DALLE ORE 16.45 La biglietteria del Pala di Rivalta aprirà alle ore 16.45, per consentire un miglior afflusso del numeroso pubblico che si preannuncia. Sarà aperta anche una cassa dedicata agli abbonamenti, sia per il ritiro delle tessere già prenotate che per la prima sottoscrizione. Il costo del biglietto singolo è di 7 euro, entrano gratuitamente gli Under 14.
LA CROVEGLI IN TV Anche per questa stagione, sarà Teletricolore a seguire le gare interne della Crovegli. A curare la telecronaca Fabio Poncemi, al commento tecnico si alterneranno ex giocatrici, con qualche sorpresa per questa prima di campionato. La differita integrale del match andrà in onda su Teletricolore martedì 29 ottobre a partire dalle ore 23.00. L’emittente reggiana è visibile sul canale 10 per la provincia di Reggio Emilia, sul 636 per la regione Emilia Romagna e in streaming su www.e-tv.it.
FORMAZIONI IN CAMPO Pala di Rivalta – domenica ore 18.00 Crovegli Reggio Emilia: Lancellotti-Colarusso, Cirilli-Catena, Belfiore-Assirelli, Giorgi (L). A disp. Vujko, Gennari, Bussoli, Losi, Miola. All. Baraldi Il Bisonte San Casciano: Vingaretti-Koleva, Lotti-Pietrelli, Bertone-Mastrodicasa, Parrocchiale (L). A disp. Savelli (2° L), Villani, Focosi, Giovannelli. All. Vannini Arbitri: Andrea Rossetti e Eliana Cappelletti TV: la differita integrale del match andrà in onda martedì alle ore 23.00 su Teletricolore (e in streaming su www.e-tv.it) Ufficio stampa

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media