Beng Rovigo: amara delusione al PalaIper

Scritto da on nov 3rd, 2013 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

beng-rovigo-volley-a2-07-jasmine-rossini

 ”Potevamo vincere anche questa…”. Poche parole per descrive lo sconforto di coach Stefano Ferrari che vede le proprie “ragazze” incapaci di chiudere il match contro la capolista Saugella Team Monza sul 1-2 al quarto set sul 18-18 ma soprattutto sul 9-12 del quinto in cui le giallonere sembrano involate a portare a casa i 2 punti della vittoria. Mancanza di cinismo, qualche errore, ma onore ai vincitori, capacità fuori dalla norma per il libero del Monza Veronica Bisconti, l’opposto e capitano Natalia Viganò e la schiacciatrice Marika Bonetti.
Vero Volley quello di sabato sera al PalaIper di Monza, dove la Beng sostenuta dai tifosi gialloneri, per la terza giornata di campionato, ha portato a casa un punto contro il Saugella Team Monza perdendo al tie break 3-2.
Nel primo set la Beng un po’ tesa, qualche errore di ricezione e tanta potenza da parte delle avversarie, nel secondo e terzo le giallonere si riscattano, più concentrate meno errori in difesa, missili di Agostinetto e Pistolato ed i muri di Agostinetto Nardini e Crepaldi Brusegan. Nel quarto e nel quinto le avversarie si riscattano e Beng, nonostante l’iniezione di potenza offerta da Jasmine Rossini e le palle a terra di Brusegan e Agostinetto non ha avuto il cinismo di chiudere i set.
Cronaca: Prima della gara coro di saluto dei tifosi biancazzurri per Marta Agostinetto, ex opposto del Saugella Team Monza, replicato poi anche dallo speaker.
Per il primo set coach Ferrari schiera in campo la palleggiatrice e capitano Elisa Peluso, le centrali Roberta Brusegan e Daniela Nardini, le schiacciatrici Marta Agostinetto, Stefania Pistolato, Laura Crepaldi ed il libero Veronica Giacomel. Si gioca fin da subito punto a punto fino al 2 pari ma poi Monza vola a più 4 per 7-3 e mantiene il vantaggio all’ 11-7 con le schiacciate della centrale Benedetta Bruno e della schiacciatrice Marika Bonetti. Lunghi scambi tra le due squadre ma sono ancora le avversarie a prevaricare sulle giallonere per 17-11 con Garbet, Viganò e Bruno. I muri di Brusegan-Crepaldi, la magia di Peluso e le schiacciate da posto due di Agostinetto accorciano il punteggio ma due missili strettissimi di Viganò chiudono il set 25-19 in 25 minuti.
Anche l’inizio del secondo set è combattuto tra le due squadre, per la Beng si fa riconoscere Stefania Pistolato da posto quattro, tanta grinta da parte delle avversarie con Bonetti e le due squadre 8 pari. Qualche errore per Monza, l’infortunio di Garbet porta il cambio con Facchinetti, attacchi da posto due per Marta Agostinetto 11-12 al time out tecnico e la Beng rimane in vantaggio 13- 18. Più concentrazione per le giallonere, Agostinetto da posto due con le schiacciate in diagonale, i muri di Brusegan-Pistolato, Agostinetto Nardini e la Beng chiude il secondo set 16-25 in 22 minuti.
Partenza con il botto nel terzo set per le giallonere, Peluso serve delle schiacciate al centro per Nardini, da posto quattro e da seconda linea per Crepaldi e da posto due per Agostinetto ed è subito 8-12. Dopo una fiammata del Monza al 15-16 la Beng rimonta con Agostinetto da posto quattro, Brusegan al centro e l’ottima ricezione di Giacomel, errori per le avversarie ed il terzo set si conclude 20-25 per la Beng in 24 minuti.
Nel quarto set le avversarie si riprendono con Viganò e Facchinetti, qualche out per le giallonere ed errori nelle schiacciate ed è 9-7. La Beng cerca la rimonta con le fast di Brusegan, le schiacciate di Crepaldi ed i muri della coppia Agostinetto Nardini ma il Monza con Bonetti e Viganò si porta a più 3 per 15-12. Per la Beng entra in campo Jasmine Rossini per Pistolato, potenti schiacciate di Agostinetto ed il Monza soltanto a più uno per 18-17. Non servono a nulla la magia di Peluso, e le pipe di Agostinetto, il quarto set si conclude 25-21 per il Monza in 24 minuti.
Tie break Buona partenza per la Beng che dopo il 2 pari si trova a più tre per 2-5 con le bombe di Marta Agostinetto da posto due. Il Monza tenta di riavvicinarsi con i tocchi di Bonetti ma la Beng in vantaggio di tre per 5-8 ed è cambio campo. Monza rimonta con Viganò e le squadre all’8 pari ma una potente schiacciata di Rossini da posto quattro ed una fast di Nardini portano il Rovigo 8-10. Beng in vantaggio fino al 12 pari, una schiacciata out di Brusegan, errori a muro ed il tie break chiude 15-13 in 18 minuti vincendo la partita 3-2.
SAUGELLA TEAM MONZA – BENG ROVIGO VOLLEY 3-2 (25-19;16-25; 20-25; 25-22;15-13) 1° set: 25-19 Durata 25 minuti  2° set: 16-25 Durata 22 minuti  3° set: 20-25 Durata 24 minuti  4° set: 25-22 Durata 24 minuti  5° set: 15-13 Durata 18 minuti
SAUGELLA TEAM MONZA: Benedetta Bruno (14), Natalia Viganò (20), Laura Garavaglia (12), Martina Balboni (2), Francesca Saveriano, Monica Ravetta, Sara Rinaldi (2), Marika Bonetti(20), Federica Garbet (2), Fabiola Facchinetti(4), Maria Nomikou, Martina Pastrenge, Veronica Bisconti.
Allenatore: Enrico Mazzola
Ass allenatore: Keller Dario. 
Ass allenatore: Parigi Alessandro Mirko
BENG ROVIGO VOLLEY: Chiara Agostini n.e, Giulia Kotlar, Daniela Nardini (8), Stefania Pistolato (6), Roberta Brusegan (17), Jasmine Rossini (4), Laura Crepaldi (14), Elisa Peluso (cap) (2) , Marta Agostinetto (22), Lisa Cheli n.e, Veronica Giacomel L, Chiara Aluigi n.e , Carlotta Cervella L. Allenatore: Stefano Ferrari
Ass. allenatore: Francesca Pantiglioni
. Ass. allenatore: Davide Gioachini
Arbitri: Roberto Pozzi, Rachela Pristerà Ufficio stampa

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media