Pomì Casalmaggiore: Rossella Olivotto pronta a scommettere sul proprio rilancio in questa stagione

Scritto da on nov 7th, 2013 e archiviato sotto la categoria Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

_MG_2560_0

 L’ultima stagione l’ha vista quasi sempre ai margini causa i malanni alla schiena, la nuova annata agonistica l’ha riconsegnata ai campi di gioco in uno stato di salute perfettamente recuperato e con grandi intenti di riscatto.Rossella Olivotto parla delle prime tappe della sua Pomì e si dice fiduciosa nonostante un avvio difficoltoso della squadra. Rossella, iniziamo dall’ultima trasferta, quella che vi ha visto soccombere sul campo delle campionesse d’Italia in carica della Rebecchi Nordmeccanica Piacenza.
“Nell’ultimo turno abbiamo incontrato una grande squadra – spiega la centrale trentina – sapevamo che di fronte ci saremmo trovate delle avversarie molto motivate e di un livello tecnico invidiabile e da parte nostra si è cercato di limitare gli errori, obiettivo peraltro raggiunto, ma al contempo abbiamo faticato più del dovuto nel mettere palla a terra. Accanto ai nostri demeriti vanno comunque riconosciuti i meriti di Piacenza che ha disputato una gran partita in tutti i fondamentali”.
Deluse da questa sconfitte. “Il rammarico c’è anche se occorre riconoscere la superiorità di chi ci stava di fronte. Sapevamo che il nostro inizio di campionato sarebbe stato gravoso per cui non abbiamo accusato alcun tipo di demoralizzazione e per questo ci siamo messe da subito al lavoro per sopperire ai nostri punti deboli. Siamo una squadra giovane e con ampi margini di miglioramento e lo dimostreremo già dai prossimi appuntamenti”.
Il prossimo appuntamento è in vista, cambia la competizione, la Coppa Italia, ma non cambia il valore degli avversari, ad attendervi niente meno che la Yamamay. “Altro avversario di grande prestigio che anche quest’anno, come da stagioni ormai, vanta nel proprio organico tra le migliori giocatrici del nostro campionato. Stiamo lavorando duramente in palestra e promettiamo di dare battaglia davanti al nostro pubblico giocando per centrare la vittoria”.
L’hai sempre sostenuto, questo per te vuole essere l’anno del riscatto. “Ho sofferto molto nella passata stagione per l’impossibilità di poter dare il mio contributo alla squadra, adesso che l’infortunio è fortunatamente alle spalle, mi sento animata da un gran desiderio di riscatto. Sapevo fin dall’inizio di partire come certo centrale, ma sono già riuscita a ritagliarmi spazio in tutte le gare sinora giocate. Il mio obiettivo è quello di farmi trovare sempre pronta e riuscire a guadagnare un posto da titolare, per questo mi sto allenando con grande impegno”. Ufficio stampa

ph. volleyball casalmaggiore

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media