Birarelli capitano, una delle novita’ azzurre nella Grand Champions Cup

Scritto da on nov 13th, 2013 e archiviato sotto la categoria Nazionale. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

3797

Nell’Italia che venerdì prossimo partirà da Roma per la Grand Champions Cup, una delle grandi novità sarà la fascia di capitano sul petto di Emanuele Birarelli (che porta anche a Trento), che rileverà il ruolo di leader del gruppo azzurro lasciato vacante per via delle precarie condizioni fisiche da Cristian Savani. Il campione marchigiano, che ha collezionato 154 presenze in sole sei stagioni in nazionale, e’ logicamente felice per questa promozione.

“Queste cose capitano quando si ha una certa età – esordisce “Bira” – Sinceramente sono molto contento, è una grande soddisfazione. L’unica cosa che un po’ preoccupa è di essere veramente all’altezza del ruolo di capitano della nazionale. Un dubbio che confidavo ieri a mia moglie quando l’ho saputo. Cercherò di mettermi al servizio della squadra in campo e fuori, dovrò tenere presente il bene del gruppo e far capire questa cosa ai più giovani, come hanno fatto altri compagni con me.”

Emanuele Birarelli, stakanovista della pallavolo italiana, un centrale per tutte le stagioni e tutte le manifestazioni?

“Meno male che la scorsa estate mi sono sposato almeno ho staccato un po’ – sorride il centrale di Ostra – Non so se stakanovista è il termine più giusto, ma certo è che nelle ultime stagioni tra club e nazionale ho fatto tutte le manifestazioni internazionali. Questo è un motivo d’orgoglio, anche se non è facile essere sempre al massimo della forma. Spero di poter dare il massimo apporto in Giappone, nella Grand Champions Cup: ci aspetta un torneo di altissimo livello, contro quasi tutte le migliori squadre del mondo in questo momento.”

Gigi Mastrangelo è stato per molti anni il suo compagno di reparto in nazionale. Avrebbe mai pensato di ritrovarlo protagonista anche in tv oltre che in campo?

“Non mi stupisce quello che sta facendo Gigi a “Ballando con le stelle”. Quando il discorso scivolava su certi argomenti, si capiva che fare una cosa del genere era un suo grande desiderio. Gli piaceva l’idea di provare una simile esperienza e quando ne ha avuto l’occasione ci si è dedicato con entusiasmo e voglia di fare. Si è messo in gioco e mi sembra con buonissimi risultati.”

Ed a “Capitan Bira” piacerebbe fare simili prestazioni in tv?

“No, io non sarei capace di fare quello che sta facendo lui. Mi manca la voglia di stare in tv e di esibirmi. A me piace scendere in campo, murare e schiacciare.”

 FIPAV

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media