Crovegli Reggio Emilia: gara verità a Sala Consilina, si va per l’impresa

Scritto da on nov 23rd, 2013 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

download

 Una gara verità. Una di quelle che possono dirti se i progressi delle ultime settimane potranno essere confermati anche su un campo difficilissimo come quello di Sala Consilina. I progressi di una Crovegli che, seppur uscita sconfitta dal doppio confronto di Coppa Italia con Monza, riprende la sua marcia in campionato con rinnovata fiducia rispetto a quella che aveva solo tre settimane fa dopo il terzo 3-0 consecutivo subito (Bolzano, San Casciano e Montichiari). Poi sono arrivati i 3 set vinti nelle due gare con Monza e la consapevolezza di potersela giocare contro tante, se non tutte le squadre di questa Master Group Sport Volley Cup.
E’ altrettanto chiaro però che ora ci vogliono i punti, e quelli in palio in questa quarta giornata valgono doppio. Sì, perchè domenica (ore 18.00, arbitra la coppia Palumbo-Stancati) al Pala Pozzillo di Sala Consilina si sfidano due squadre ancora a quota 0 punti dopo le prime 3 giornate (assieme a Gricignano).
La Puntotel di Dino Guadalupi, che sinora ha vinto solo 1 set (in casa contro Bolzano), e appunto la Crovegli che in campionato non ha conquistato nessun parziale. Anche Sala Consilina è reduce dall’eliminazione in Coppa (ricordiamo i due ripescaggi che ci saranno al termine del girone d’andata), patita contro Rovigo, ma nel match di ritorno in casa è stata capace di mettere alle corde Peluso e compagne.
Proprio il fattore Pala Pozzillo potrà incidere, considerando che anche lo scorso anno le campane costruirono la loro salvezza nel fortino amico. Ne sa qualcosa la stessa Crovegli, che nell’unico precedente sul campo della squadra salese perse 3-2, pur rimontando due set di svantaggio (a Cadelbosco vinsero 3-2 le giallorosse, nella prima storica in A2).
Lo scorso 13 gennaio, giorno dell’ultimo scontro tra le due squadre, in maglia Puntotel c’era Paola Colarusso, che a fine stagione ha terminato la sua esperienza di 4 anni (con annessa fascia di capitano) a Sala Consilina, con doppia promozione dalla B2 all’A2. Ci sarà un’accoglienza speciale per Paola, che sta recuperando dall’infortunio al ginocchio patito a Monza e sarà della partita. E allora, entriamo nel vivo di questo match così delicato.
Sala Consilina dovrebbe avere solo 8 elementi a disposizione, ma con questo assetto Guadalupi ha lavorato bene nelle ultime settimane e i pericoli sono tanti per la Crovegli. La Puntotel è una squadra giovanissima, a partire dalla sua diagonale palleggiatore-opposto composta da Dall’Ara (classe ’94) e Brignole (’95). In banda l’ungherese Dekani (’92) e Lestini (’94) garantiscono centimetri e forza, come le centrali Martinelli (ex compagna del trio Giorgi-Assirelli-Catena a Montichiari) e Salvi, reduce dalla promozione in A1 con Ornavasso e capitano della squadra. Giovanissimo anche il libero, Simona Minervini, classe ’94 lo scorso anno a Bologna in A1, così come l’unico cambio Devetag (’93), a meno di un rientro della palleggiatrice Di Iulio.
Una squadra che ha avuto tante problematiche, a partire dall’addio dell’opposta colombiana Perea, vero e proprio punto di riferimento venuta a mancare già in fase di preparazione.
Dopo una settimana di lavoro a Rivalta, la Crovegli è partita sabato mattina alla volta della Campania (domenica mattina la rifinitura al Pala Pozzillo). Le buone notizie per Baraldi non mancano, con il recupero appunto di Colarusso e probabilmente anche di Bussoli almeno per la seconda linea. Rimpinguato il reparto esterni, tornato con cinque effettivi, si andrà con lo schieramento classico composto da Lancellotti in regia, Colarusso posto 2, Catena e Cirilli in banda, capitan Belfiore e Assirelli al centro, Giorgi libero. Losi, Gennari, Vujko, Miola e Bussoli le soluzioni dalla panchina.
FORMAZIONI IN CAMPO Pala Pozzillo di Sala Consilina (Sa) – domenica ore 18.00 Puntotel Sala Consilina: Dall’Ara-Brignole, Dekani-Lestini, Martinelli-Salvi, Minervini (L). A disposizione Devetag. All. Guadalupi Crovegli Reggio Emilia: Lancellotti-Colarusso, Catena-Cirilli, Belfiore-Assirelli, Giorgi (L). A disposizione Vujko, Gennari (2° L), Bussoli, Losi, Miola. All. Baraldi Arbitri: Palumbo e Stancati TV: la differita integrale del match andrà in onda mercoledì 27 novembre alle ore 23.00 su Teletricolore
PROGRAMMA 4^ GIORNATA
Vicenza-Montichiari, Pavia-Bolzano, Rovigo-Soverato, Sala Consilina-Crovegli, Monza-Scandicci, San Casciano-Gricignano.
CLASSIFICA (DOPO 3 TURNI)
Monza 8 punti, San Casciano 7, Montichiari, Rovigo, Pavia e Bolzano 6, Soverato, Scandicci e Vicenza 5, Crovegli, Sala Consilina e Gricignano 0.

Ufficio stampa

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media