Volley Soverato: la vittoria di Rovigo porta Soverato al terzo posto. Soddisfazione per coach Breviglieri

Scritto da on nov 26th, 2013 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

download

Il blitz esterno ottenuto domenica sul difficile campo della Beng Rovigo, nella quarta giornata del Master Group Sport Volley Cup A2, ha portato il Volley Soverato al terzo posto in classifica in compagnia del Riso Scotti Pavia che, tra l’altro, sarà il prossimo avversario al “Pala Scoppa2” della calabresi guidate da coach Marco Breviglieri. Contro il Rovigo dell’ex palleggiatrice biancorossa Elisa Peluso, il Soverato ha giocato la sua miglior partita della stagione fino ad oggi.
Si è vista in campo una squadra compatta, autoritaria, che ha seguito alla lettera le indicazioni del suo coach, giocando una bella pallavolo che ha messo in difficoltà le locali di coach Ferrari, lasciandole un po’ di spazio solamente nel secondo set vinto dalle venete. Ottima prestazione da parte di tutte le ragazze del Soverato, comprese Ferraro e Lavorenti che si sono ben comportate una volta entrate in campo; il Soverato ha vinto la sua partita in tutte le zone del campo, con ben tredici muri contro i nove del Rovigo e, in attacco, trascinato dal trio Boscacci-Rosa-Arimattei.
Coach Breviglieri, ovviamente, a fine gara era molto soddisfatto ed ha voluto ringraziare tutti per questa importante vittoria: “E’ la vittoria di tutti, e oltre alle ragazze che hanno avuto grande merito, un ruolo fondamentale lo ha svolto il nostro staff medico che ha permesse a qualche giocatrice che non era al meglio, di poter scendere in campo. La Boscacci, per un dolore alla schiena non aveva svolto la rifinitura di domenica mattina, e in settimana la Martinuzzo aveva saltato qualche allenamento per dei problemi fisici. Lo staff medico ha svolto veramente un lavoro eccezionale e sua il Dott. Raffa che il preparatore Trombino, sono stati decisivi nel recupero delle ragazze. Sono veramente contento di lavorare con queste persone, così professionali e molto valide. Ora dobbiamo pensare alla prossima sfida contro un’altra forte squadra di questo campionato molto equilibrato ed avvincente”.
Il coach non lo dice, ma nella vittoria di Rovigo, logicamente, c’è anche il suo zampino; la squadra lo segue, e lavora sempre molto intensamente durante la settimana. Insomma, è un Soverato che migliora sempre di partita in partita e che, domenica prossima, avrà di fronte un Pavia forte, in un match che promette emozioni e spettacolo. Ufficio stampa

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media