Liu Jo Modena: a Conegliano per tornare la vera Liu Jo. Coach Chiappafreddo “Non siamo la squadra vista con Novara”

Scritto da on nov 29th, 2013 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

MAURO_LIU-JO_FORLI_-1623

Al di là del risultato, al di là dell’avversario la Liu•Jo Modena ha un solo obiettivo nella trasferta in programma domani a Treviso, sul campo delle vice campionesse d’Italia dell’Imoco Conegliano: dimenticare e mettere alle spalle la brutta prova di domenica con Novara. A farsi interprete di questo sentimento in prima persona è il coach Mauro Chiappafreddo che, alla vigilia, tiene a precisare: “Affrontiamo un avversario tosto, abbiamo una partita da metterci alle spalle e troviamo un avversario che viene da un ottimo risultato in Champions League. Per quanto ci riguarda cercheremo di far bene e di dimenticare la prova di domenica perché noi non siamo la squadra scesa in campo con Novara”.
Per raggiungere questo scopo, però, ecco quali saranno i punti cardine su cui puntare e su cui si è lavorato in settimana: “Abbiamo fatto attenzione alla tecnica ed abbiamo lavorato sempre sull’atteggiamento, ciò che domenica ci è mancato un po’. Cercheremo di scendere in campo con il coltello fra i denti”.
Sull’avversario, poi, ecco le considerazioni e le valutazioni dello stesso tecnico: “Conegliano è una squadra forte, attrezzata per vincere il torneo ed anche oltre. Hanno giocatrici come Nikolova, Lloyd, Fiorin, Barcellini, Barazza ed anche lo stesso libero che diventano punti di riferimento anche per l’attacco. Per quanto ci riguarda, però, non andremo là per stare a guardare e credo che la chiave di volta possa essere una buona fase di cambio palla unita anche ad un buon muro-difesa”.
Per quanto riguarda le indisponibilità da segnalare in casa veneta l’infortunio rimediato la scorsa settimana dalla capitana, Raffaella Calloni, che la terrà ai margini per un paio di mesi. Al suo posto la tedesca Kauffeldt che si è subito inserita alla grande nel match di Champions League contro l’Azeryol Baku non facendo assolutamente sentire la mancanza della compagna.
La sfida sarà inoltre valida come anticipo della quinta giornata di Master Group Sport Volley Cup Serie A1 e verrà trasmessa in diretta su Rai Sport 2. Arbitri designati i signori Ravallese e Cappello. Ufficio stampa

L.J Volley

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media