Igor Gorgonzola Novara: domani allo Sporting la sfida a Frosinone. Pedullà “Sarà una gara importante e dalle tante insidie”

Scritto da on dic 1st, 2013 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

Tutto pronto per la sfida dello Sporting tra la Igor1382170_10202078946525631_1380641311_n di Luciano Pedullà e il Frosinone di Martinez che si giocherà domani, in diretta dalle 18 su Sportube 2 (raggiungibile in streaming su Sportube.tv, con la telecronaca di Andrea Crippa e Laura Venturini, storico capitano Agil negli anni del primo “salto” in A1). L’incontro sarà valido per il quinto turno del massimo campionato di volley femminile e sarà la terza gara ufficiale casalinga delle azzurre, dopo la sconfitta con Conegliano in campionato e il successo per 3-0 contro Bergamo in Coppa Italia.

Sfida, quella con la Foppa, che ha segnato l’esordio sulla panchina azzurra di Luciano Pedullà che, alla vigilia del match, carica le sue: «Sarà una partita diversa dalle altre fin qui giocate, perché dobbiamo affrontarla con la consapevolezza di chi deve vincere a tutti i costi. Abbiamo massimo rispetto per il nostro avversario e guai a considerare il risultato “acquisito” o agevole… sarebbe un errore imperdonabile che pagheremmo carissimo. Però, al tempo stesso, credo che sia arrivato il momento di prenderci responsabilità e so che la squadra è pronta».

L’avversario, al di là dello “zero” in classifica, è di quelli insidiosi: «Come tutti in serie A1 ed è giusto sia così. Frosinone può contare su ragazze come Gioli e Angeloni, che hanno impostato la propria carriera sulla combattività, sull’agonismo e noi dovremo essere bravi a non metterla sulla “bagarre”. La differenza? La farà il fondamentale della difesa: loro sono una squadra ostica, molto brava proprio in difesa grazie a giocatrici come Astarita e Agostinetto che in determinate situazioni si esaltano. Non dimentichiamo che pur non avendo fatto ancora punti in campionato, Gioli e compagne sono riuscite a vincere set con chiunque, anche con la corazzata Conegliano».

Ufficio stampa

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media