Rebecchi Nordmeccanica Piacenza: ancora una vittoria! Unica squadra imbattuta in Serie A1, settimo successo consecutivo

Scritto da on dic 2nd, 2013 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

IMG_1496-ok-300x205

 La Rebecchi Nordmeccanica non è stanca di vincere. E al PalaBanca piega anche la resistenza di Ornavasso, arrivato a Piacenza da secondo in classifica dopo un ottimo avvio di campionato. Ma la formazione di Caprara è scatenata e, tra Italia ed Europa, conquista la sua settima vittoria consecutiva, l’ottava nelle prime nove uscite stagionali. La formazione di Bellano le ha provate tutte per conquistare il risultato a sorpresa, ma le biancoblù hanno dimostrato di avere una marcia in più.
LA PARTITA – Nel sestetto iniziale non c’è Manuela Leggeri: al suo posto viene schierata Elisa Manzano, che disputerà una partita convincente. Piacenza prende subito la testa dell’incontro, Ornavasso fatica a trovare le contromisure. La Rebecchi Nordmeccanica prende sempre più coraggio e chiude in assoluta scioltezza il primo parziale, vinto 25-16.
All’inizio del secondo set ecco la reazione della squadra ospite, che passa in vantaggio. La formazione di Caprara, comunque, mantiene la calma, annulla lo svantaggio, aumenta la precisione dei colpi e concede il bis: ancora 25-16.
Il terzo è il set più equilibrato. Ornavasso gioca il tutto per tutto. Piacenza si ritaglia qualche punto di vantaggio, accusa un leggero calo, però nei punti decisivi è del tutto lucida. Due ace di Bosetti chiudono il parziale e consegnano alla Rebecchi Nordmeccanica un successo, il quinto in campionato, il quarto per 3-0, che vale il primato solitario con tre punti di vantaggio su Bergamo, prossimo avversario delle biancoblù sabato nel super anticipo televisivo.
Top scorer è Lucia Bosetti, 17 punti per lei.
DOPO PARTITA – Soddisfatto, ma con moderazione, coach Caprara: “La squadra ha risposto bene. Dobbiamo tenere presente che stiamo giocando praticamente ogni tre giorni. La battuta non è andata benissimo, ma ho chiesto io alle ragazze di provare a forzarla. E, comunque, bene nei primi due set, poi nel terzo abbiamo accusato un calo fisiologico, senza però complicarci troppo la vita. Andiamo avanti recuperando nuove certezze, ma sempre con tanta umiltà perchè ogni partita è difficile”.
LISE VAN HECKE – Prima dell’incontro, Lise Van Hecke, opposto della Rebecchi Nordmeccanica, è stata premiata da Giorgio Varacca, consigliere di LegaVolley femminile, come miglior realizzatrice della passata stagione.
DOMANI A SKY – Nel pomeriggio di domani Floortje Meijners e Lise Van Hecke saranno in diretta a Sky Sport per commentare l’ottimo momento della squadra e la recente conquista della Supercoppa italiana.
GIOVEDI’ TORNA LA CHAMPIONS – Non c’è tregua nel calendario delle biancoblù. Giovedì alle 20.30 al PalaBanca, spazio alla quarta partita stagionale di Champions League. Avversario sarà l’Igtisadchi Baku.
REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA-OPENJOBMETIS ORNAVASSO 3-0 (25-16; 25-16; 25-20)
REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA: Poggi, Valeriano, Leggeri, De Kruijf 10, Van Hecke 12, Meijners 10, Manzano 8, Ferretti 1, Sansonna (L), Bramborova, Caracuta, Bosetti 17, Vindevoghel 4. All. Caprara.
OPENJOBMETIS ORNAVASSO: Zanin, Baradel, Pisani, Moneta,Senkova 1, Ghilardi (L), Ikic 5, Tasca 2, Muresan 4, Montano, Signorile 2, Gloder, Chirichella 9, Loda 8. All. Bellano.
Arbitri Puecher e Zavater. 

Ufficio stampa

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media