World Grand Prix 2014: record di partecipazioni e nuova formula

Scritto da on dic 2nd, 2013 e archiviato sotto la categoria Nazionale, Notizie. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

Si è tenuto oggi a Losanna il World Grand Prix Council che ha stabilito la nuova formula della manifestazione femminile, che vedrà per la prima volta la partecipazione di 28 squadre nazionali suddivise in tre fasce: dodici nella prima, tra le quali l’Italia, otto nella seconda e altrettante nella terza.

Nella prima fascia che comprende tutte le migliori squadre sono state inserite: Brasile, Stati Uniti, Giappone, Italia, Cina, Russia, Serbia, Repubblica Dominicana, Germania, Corea del Sud, Turchia e Thailandia.

Queste daranno vita a nove tornei quadrangolari che serviranno a stilare una classifica da cui le prime quattro più il Paese Organizzatore accederanno alla Final Six in programma dal 20 al 24 agosto con sede da stabilire.

Nella seconda fascia sono state inserite otto formazioni: Polonia, Perù, Porto Rico, Olanda, Argentina, Canada, Cuba e Belgio. Queste squadre daranno vita a sei quadrangolari: le migliori tre della classifica più la Polonia (Paese Organizzatore) giocheranno una Final Four la cui vincitrice accederà alla Final Six.

Nella terza fascia sono state inserite otto squadre: Kenya, Algeria, Kazakistan, Croazia, Repubblica Ceca, Messico, Bulgaria e Australia. Queste daranno vita a quattro quadrangolari: le prime tre della classifica più la Bulgaria (Paese Organizzatore) giocheranno una Final Four.

L’Italia esordirà in casa nel week end 1-3 agosto affrontando Brasile, Cina e Dominicana; il week end successivo (8-10 agosto) giocherà ad Hong Kong contro Cina, Thailandia e Giappone; nell’ultimo quadrangolare eliminatorio (15-17 agosto) sarà impegnata in Russia con Germania, Turchia e Russia.  

Fipav

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media