Volley Soverato: che vittoria contro il Riso Scotti Pavia!

Scritto da on dic 4th, 2013 e archiviato sotto la categoria Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

download22

 Morale alto in casa Volley Soverato dopo la convincente ed importante vittoria ottenuta per tre set a uno al “PalaScoppa” contro il Riso Scotti Pavia nella quinta giornata del Master Group Volley Cup A2. Con il successo ottenuto contro le lombarde, il Soverato del presidente Matozzo si è posizionato, da solo, al quarto posto in classifica, staccando proprio il Riso Scotti di tre punti. E’ una classifica corta quella di questo entusiasmante campionato che vede quattro squadre in appena due punti.
Ancora una volta, domenica, si è vista una squadra con grande carattere in campo che ha saputo reagire nei momenti di difficoltà contro una avversario che si è dimostrato temibile e che fino alla fine certamente dirà la sua in campionato. E’ stata una gran bella partita che ha divertito il pubblico presente sugli spalti del “Pala Scoppa”; emozioni a non finire, soprattutto nel primo set, durato ben quaranta minuti, e arrivato ai vantaggi fino al 39/41 finale a vantaggio delle ospiti. Le due squadre hanno avuto ben diciassette occasioni in totale per chiudere il parziale: dieci per il Soverato e sette per il Pavia che ha chiuso dopo essere stata avanti nel set per 17-22.
La reazione di Rosa e compagne, dicevamo, è stata da grande squadra. Negli altri set, poi, son venuti fuori la grinta, il cuore e la grande determinazione delle ragazze di coach Breviglieri che, con le rotazioni in campo, ha messo in difficoltà la squadra ospite costretta ad alcuni cambi per contrastare le ioniche.
Le lombarde, nelle fasi cruciali del match, sono state abilmente superate dalle padrone di casa, messe meglio fisicamente e molto reattive nelle azioni di gioco; questo, ribadiamo, è frutto del grande lavoro atletico della squadra sotto la direzione del preparatore Trombino. Encomiabile poi, il lavoro dello staff medico guidato dal Dott. Raffa che ha permesso ad Arimattei, febbricitante, di scendere in campo, così come al capitano Travaglini che non era al meglio delle sue condizioni fisiche.
E’ stata la vittoria di tutti: ragazze, staff tecnico, società, tifosi. I tifosi, proprio loro, che non smettono mai di incitare le loro beniamine che, dal canto loro, stanno regalando soddisfazioni a tutti quanti.
Le ragazze, intanto, nel pomeriggio di ieri hanno ripreso il lavoro con la seduta in sala pesi, mentre oggi ci sarà un doppio allenamento al “Pala Scoppa”, in vista di un altro big match, nel prossimo turno, il sesto del Master Group Sport Volley Cup A2, che prevede la difficile trasferta contro un’altra pretendente al salto di categoria, il Metalleghe Sanitars Montichiari.

Ufficio stampa

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media