La Serie A italiana incontra la CEV. Sul tavolo la programmazione dei prossimi anni

Scritto da on dic 5th, 2013 e archiviato sotto la categoria Comunicati Stampa, Notizie. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

imgSi è tenuto questa mattina in Lussemburgo un incontro presso la Confederazione Europea Pallavolo che ha visto ospiti la Lega Pallavolo Serie A Femminile e la Lega Pallavolo Serie A Maschile.

A fare gli onori di casa, il Presidente della CEV André Meyer e il Direttore Amministrativo della CEV Thorsten Endres che hanno ricevuto il Presidente della Lega Pallavolo Serie A Femminile, On. Mauro Fabris, e l’Amministratore Delegato della Lega Pallavolo Serie A Maschile, Massimo Righi, insieme al Vicepresidente della CEV, l’italiano Renato Arena.

All’ordine del giorno del cordiale e costruttivo incontro molti temi, tra cui in particolare i diritti televisivi della Champions League dei prossimi anni e il planning internazionale. Le Leghe hanno esposto direttamente ai vertici CEV le problematiche dell’organizzazione dei Club, non solo di quelle Società coinvolte direttamente nelle Coppe ma anche in generale della struttura dei calendari italiani e della loro integrazione con gli eventi internazionali. E’ stato evidenziato come la compressione del planning metta a repentaglio l’equilibrio finanziario dei Club.

LVF

ph. Filippo Rubin

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media