Rebecchi Nordmeccanica Piacenza: sono 8 di fila! Battuto anche l’Igtisadchi Baku, la qualificazione adesso è molto più vicina

Scritto da on dic 6th, 2013 e archiviato sotto la categoria Coppe. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

582043_10202365657693231_965870729_n

 La Rebecchi Nordmeccanica batte per la seconda volta in pochi giorni l’Igtisadchi Baku e compie un grosso passo verso la qualificazione al secondo turno di Champions League. Per la formazione di Gianni Caprara, tra Italia ed Europa, è l’ottava vittoria consecutiva, la terza di fila nella maggiore competizione continentale.
Primi due set senza storia. Piacenza domina e vince per 25-17 e 25-20, dimostrando un’evidente superiorità nel gioco. Nel primo parziale, la RebecchiNordmeccanica domina letteralmente. Nel secondo, Baku parte meglio. Poi si scatena una serie di sorpassi e controsorpassi, fino a quando Piacenza riesce a trovare un’eccellente continuità che chiuderà il discorso a suo favore.
Il terzo set è quello più equilibrato. Baku adesso gioca meglio e Piacenza fa molta fatica. L’Igtisadchi si trova avanti anche di 5 punti (20-15), però le padrone di casa riescono a trovare una grande rimonta e con Vindevoghel raggiungono le avversarie: 22 pari. Nell’emozionante finale, è Bosetti la giocatrice vincente. Lucia è ancora una volta top scorer dell’incontro con 18 punti realizzati.
Nel prossimo turno Piacenza giocherà a Belgrado, mentre l’Igtisadchi sarà a Mosca. In caso di successo sulla Stella Rossa, la squadra del presidente Cerciello sarà aritmeticamente qualificata al secondo turno di Champions League.
Ma prima del viaggio in Serbia, ecco la trasferta di Bergamo, per il campionato. Sabato alle 20.30, infatti, nell’anticipo televisivo la RebecchiNordmeccanica, imbattuta capolista, affronterà la formazione lombarda, oggi seconda in classifica.
REBECCHI NORDMECCANICA-IGTISADCHI BAKU 3-0 (25-17; 25-20; 26-24) REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA Valeriano, Leggeri 5, De Kruijf 8, Van Hecke 10, Meijners 15, Manzano, Ferretti 2, Sansonna (L), Bramborova 1, Caracuta, Bosetti 18, Vindevoghel 2. All. Caprara. IGTISADCHI BAKU Buakaew (L), Duerr (L), Willoughby 2, Thinkaow 3, Sittirak 13, Wei, Lamas Gueren 1, Apinyapong 6, Fersola 5, Flier 11, Ma 3, Zhang 1. All. Karslioglu. Arbitri: Barnstorf (Ger) e RodriguezJativa (Spa). Spettatori 1400 circa.
POOL B – LA CLASSIFICA DOPO LA QUARTA GIORNATA: Dinamo Mosca 10 punti; RebecchiNordmeccanica Piacenza 9; Igtisadchi Baku 5; Stella Rossa Belgrado 0
QUINTA GIORNATA – Martedì 10 dicembre: Dinamo Mosca-Igtisadchi Baku; Stella Rossa Belgrado-RebecchiNordmeccanica Piacenza (ore 18). Ufficio stampa

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media