Igor Gorgonzola Novara: Pedullà carica le sue: “A Busto per provare a vincere”

Scritto da on dic 8th, 2013 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1461419_10202284200256846_5951937_n

 Partirà domattina, alla volta di Busto Arsizio, la Igor Gorgonzola Novara di Luciano Pedullà, reduce da due successi consecutivi in campionato. Il tecnico azzurro è fiducioso e, alla vigilia, carica le sue in vista della sfida del PalaYamamay: «Scenderemo in campo per provare a vincere: come abbiamo fatto a Modena, con Frosinone… come faremo sempre quest’anno. Abbiamo dimostrato di poter tener testa anche alle squadre più quotate e prestigiose e, soprattutto, il campionato sta dimostrando, giornata dopo giornata, che tutte le squadre possono vincere e perdere contro chiunque. Questo è uno stimolo importante ma anche un monito a non calare mai tensione e attenzione».
Contro Busto sarà una sfida diversa dalle altre vissute finora: «Ovviamente, perché Busto è una squadra diversa da quelle che abbiamo affrontato. Hanno due picchi offensivi, che sono Arrighetti e Buijs, ma anche un’ossatura di squadra molto forte, solida. Per questo non ci potremo limitare a “arginare” i loro punti di riferimento offensivi ma dovremo essere molto brave a fare meglio di loro, in tutti i fondamentali. Sono fiducioso, conosco il valore delle nostre avversarie ma anche quello della mia squadra e so che saremo all’altezza della sfida».
Vi aspetta un palasport tra i più calorosi d’Italia: «Per me, come per le ragazze, questo non è motivo di tensione ma, semmai, un ulteriore stimolo a fare una grande gara. Anche perché il pubblico di Busto Arsizio è caratterizzato da una straordinaria correttezza e anche da una competenza superiore alla media. Insomma, la cornice del PalaYamamay non ci deve spaventare ma, semmai, esaltare». Ufficio stampa

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media