Metalleghe Sanitars Montichiari: Agganciata la vetta della classifica

Scritto da on dic 9th, 2013 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1454722_10202938319687267_939133840_nMetalleghe Sanitars Montichiari 3 – As Volley Soverato 0 (25-17, 25-21, 25-14) Metalleghe Sanitars Montichiari: Rebora 9, Dalia 1, Zanotto, Musti De Gennaro 10, Alberti n.e.,  Saccomani 15, Zampedri n.e., Milani n.e., Kajalina 9, Serena 10. Lib: Portalupi. All: Barbieri. As Volley Soverato: Travaglini 4, Boscacci 4, Martinuzzo 5, Rosa 11, Arimattei 9, Ferraro n.e, Lavorenti, Bellapianta, Burduja n.e., Torcasio ne, De Lellis 2. Lib: Cacciapaglia. Coach: Marco Breviglieri. Arbitri: Giuseppe Allegrini e Massimo Rolla. Note: Montichiari: 3 battute punto e 5 errori, 55% di positività in ricezione e 2 errori, 42% in attacco e 9 errori, 12 muri punto. Soverato: 1 battuta punto e 9 errori, 46% di positività in ricezione e 4 errori, 28% in attacco e 11 errori, 4 muri punto.
MONTICHIARI La Metalleghe Sanitars Montichiari supera per 3-0 l’As Volley Soverato, portandosi a quota 15 punti: complici i tie break di Monza e San Casciano, le bresciane condividono ora la testa della classifica con le lombarde e le toscane, anche se la squadra dell’ex Garbet è avanti per aver vinto 6 gare su 6. Da sottolineare, questa sera, l’esordio di fronte al pubblico amico del PalaGeorge dell’opposto Anna Kajalina, rientrata da titolare dopo l’infortunio dello scorso 11 ottobre. L’estone, pur non essendo ancora al 100% e quindi alternandosi con Zanotto, è riuscita a mettere a terra palloni importanti: “Anna viene da un infortunio grave – ha spiegato il medico ortopedico della Promoball Vbf, Pierfrancesco Bettinsoli -, ma noi stiamo facendo di tutto per metterla nelle migliori condizioni per giocare. Fisicamente e muscolarmente è ancora indietro ma oggi, così come a Sala Consilina, è scesa in campo tranquilla”.
Partenza sprint nel primo set per le padrone di casa proprio grazie ad un attacco incisivo e un muro di Kajalina: Soverato spinge grazie al buon gioco smistato dall’ottima De Lellis, ma sono le padrone di casa a che scappano sull’8-4 grazie alle mani dell’altissima estone biancorossa e di Rebora. Le ospiti, poi, sbagliano troppo dai nove metri, e al primo time out tecnico per la Metalleghe Sanitars è 12-6. Con ben sei muri punto e le difese di Portalupi, le bresciane proseguono senza troppi problemi la loro corsa prima verso il 19-11 e poi verso il 25-17 finale.
All’avvio del secondo set regna l’equilibrio: le calabresi, infatti, acquisiscono sempre più sicurezza, facendosi pressanti a muro e presenti in difesa. È guerra fino al 10 pari, poi un mani fuori di Saccomani e un attacco su asta di Arimattei consentono alla Metalleghe Sanitars un break di +2. Per un’invasione e un errore dalla seconda linea, Soverato riesce a recuperare e si torna a lottare punto a punto, tant’è che il tabellone segna prima 13-13, poi 21-21. La tensione sale, ma Montichiari decide di mostrare tutta la sua grinta e, con un pallonetto e un attacco di Musti De Gennaro, un mani fuori di Serena e un ace di Saccomani, vince 25-21.
Si torna in campo, e l’inizio del terzo set è la fotocopia di quello precedente: le due formazioni si danno battaglia fino al 9-9 e, malgrado qualche pasticcio biancorosso, è sempre Montichiari a comandare. È 13-9: quando poi Kajalina e Saccomani si portano in battuta, le bresciane si fanno inarrestabili conquistando un break di +8. Complici le imprecisioni del Soverato, il break diventa di +10, e con un’ultima zampata di Kajalina è 25-14.

Ufficio stampa

ph. Riccardo Giuliani

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media