Unendo Yamamay Busto Arsizio: Urbino-UYBA 3-0

Scritto da on dic 15th, 2013 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1424498_10202477124159823_28687091_n

E’ un’altra serata buia per la Unendo Yamamay Busto Arsizio, che esce sconfitta con un pesante 3-0 dal Pala Mondolce, non riuscendo così a dare continuità ai suoi risultati in campionato dopo le due vittorie contro Bergamo e Novara. La gara di Urbino era iniziata nel verso giusto per la squadra di Parisi, che aveva approcciato discretamente, riuscendo ad accumulare un buon vantaggio nel primo parziale, poi vanificato dal recupero della squadra di casa. Anche nel secondo parziale Marcon e compagne, pur non brillando, era riuscite a tenere la testa avanti fino a metà, lottando poi per recuperare lo svantaggio ma cedendo ai vantaggi. Nel terzo set Parisi ha tentato la carta Bianchini, dentro su Buijs, ma le ragazze di Micoli, galvanizzate, hanno volato verso il 3-0 finale senza eccessivi affanni. Per la Robur Tiboni ottima prova di Thibeault (15 punti, 60%, 6 muri) e Negrini (12, 41%), per la Unendo Yamamay Valentina Arrighetti la più convinta e “fruttosa” con 14 punti e il 67% offensivo, nonostante un dolore alla schiena accusato nelle fasi di riscaldamento.
Sala stampa:
Carlo Parisi: “E’ una sconfitta che pesa come un macigno questa sera, perché viene al termine di un’altra prestazione discutibile della mia squadra. Il problema tecnico oggi è stato non essere riusciti a mettere a terra la palla, e questo ha tolto sicurezza a tutti i reparti. Anche con la battuta non siamo stati incisivi. Sono davvero amareggiato, anche per l’atteggiamento mostrato dalla squadra in campo. Dobbiamo fare qualcosa per uscire da questa situazione, perché il tempo passa e non possiamo continuare a dire che con il tempo le cose si sistemeranno, la reazione serve ora”.
La gara in pillole: la UYBA parte con Wolosz – Ortolani, Garzaro – Arrighetti, Marcon – Buijs, Leonardi libero. Urbino sceglie invece Brcic – Kostic, Leggs, Thibeault, Negrini – Santini, Carocci libero.
Primo set: la UYBA approccia bene, con Garzaro che si fa vedere due volte in attacco e con Ortolani che mura il 5-8 e allunga (6-10), mentre Arrighetti (5 nel set, 80% in attacco) realizza il suo quarto punto già sul 7-12. Negrini e l’ace di Kostic provano a tenere in scia Urbino (11-13), che arriva al pari sfruttando la rice errata della UYBA e grazie a fast e muro di Thibeault (15-14, 6 punti nel parziale per la canadese). Da questo punto si procede a braccetto fino al 20-20, poi le padrone di cassa allungano grazie ad un nuovo muro di Thibeault (22-20) e chiudono con il primo tempo di Leggs (25-22).
Secondo set: Ortolani (6 punti nel set, 60%) e Garzaro provano in avvio a lanciare la UYBA (6-8), che grazie ai buoni spunti di Buijs riesce a mantenere il vantaggio fino al 10-12. Thibeault ritrova il pari sul 13 e Santini supera con il mani out sul 16-15; Urbino allunga sfruttando l’imprecisione biancorossa (19-17), Arrighetti tiene vicine le farfalle (23-22) e annulla anche due set-ball urbinati (25-25), ma non basta: il muro della Robur Tiboni conquista il 27-25.
Terzo set: Parisi prova la carta Bianchini, dentro per Buijs, ma l’avvio biancorosso è pessimo (6-2 con tre errori e un muro subito); Arrighetti cerca di dare la scossa (10-7), Urbino regala qualcosa e la UYBA torna a -1 sull’11-10; Thibeault mura ancora (13-10), ma la UYBA non ci sta e recupera con Marcon e il buon servizio di Ortolani (15-15). Arrighetti attacca e mura (17-17) e alimenta le speranze biancorosse, ma Urbino riallunga con Negrini (doppietta per il 21-18) e chiude con Santini (25-22).
Il tabellino
Robur Tiboni Urbino – Unendo Yamamay Busto Arsizio 3-0 (25-22, 27-25, 25-22)
Robur Tiboni Urbino: Carocci (L), Giombetti ne, Negrini 12, Zecchin ne, Thibeault 15, Santini 13, Escobar ne, Casoli, Kostic 11, Brcic 1, Guidi ne, Leggs 9. All. Stefano Micoli. Secondo allenatore: Giorgio Nibbio. Battute errate: 12, vincenti: 3. Muri: 10.
Unendo Yamamay Busto Arsizio: Ortolani 13, Garzaro 8, Bianchini 2, Michel ne, Leonardi (L), Marcon 4, Spirito, Buijs 8, Arrighetti 14, Wolosz, Petrucci ne. All. Carlo Parisi, secondo allenatore Massimo Dagioni. Battute errate: 4, vincenti: 2. Muri: 3.
Arbitri: Bellini – Saltalippi
Spettatori: 800 circa (50 da Busto Arsizio)
In “Gallerie” le foto della partita (di Gabriele Alemani)
Tra poco qui sotto gli highlights video della partita (di Roberto Danieli) 

 Ufficio stampa

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media