Unendo Yamamay Busto Arsizio: martedì sera UYBA-Azeryol

Scritto da on dic 16th, 2013 e archiviato sotto la categoria Coppe. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

601174_526443990785785_458409427_n

Unendo Yamamay Busto Arsizio - Azeryol Baku (martedì 17 dicembre ore 20.30 al Palayamamay) non ha alcun significato per la classifica del Pool E di Champions League, ma rappresenta comunque una tappa importante nel percorso di crescita della squadra di Carlo Parisi. L’ultima apparizione europea della stagione sarà infatti un ulteriore test “tosto” per la squadra biancorossa, che cerca gioco e sicurezze per riprendere da subito la corsa in campionato dopo il tonfo di sabato sera ad Urbino.
In vista dell’incontro casalingo di domenica contro Modena è questo dunque l’obiettivo di Marcon e compagne, che mireranno a riscattare le ultime prove incolore, magari regalando un successo, seppur ininfluente per la classifica Champions, ai tanti e affezionati tifosi.
Di fronte la UYBA si troverà l’Azeryol Baku, che all’andata vinse per 3-2 e che al Palayamamay presenterà anche l’ex di turno Maggie Kozuch, assente in terra azera ma regolarmente in campo a Busto Arsizio nel ruolo di opposto. Il tecnico brasiliano Angelo Vercesi, vecchia conoscenza del nostro campionato, potrà contare anche sugli attacchi dell’italiana ex Foppa Chiara Di Iulio, che farà coppia con Aliyeva, elemento di grande spessore che fece molto male alla difesa bustocca nel match di Baku. Il sestetto completo dell’Azeryol dovrebbe dunque essere: Silie – Kozuch, Di Iulio – Aliyeva, Kovalenko – Vargas, Karotenko libero.
La Unendo Yamamay, rientrata sabato in tarda nottata da Urbino, ha riposato domenica e riprende oggi (lunedì) gli allenamenti con doppia seduta (pesi al mattino e palla al pomeriggio alle 17 al Palayamamay), prima della rifinitura di domani mattina. Nella mattinata di oggi le farfalle hanno anche fatto visita all’Ospedale di Busto Arsizio, per portare auguri e qualche regalo ai bambini del reparto di pediatria.
UYBA – Azeryol sarà trasmessa solo sul web, in streaming, da Laola.tv. Tabellone elettronico su volleybusto.com. Arbitrano il croato Rajkovic e il francese Chaladay, casse e cancelli aperti alle ore 19 (tagliandi già disponibili in prevendita su www.volleybusto.com/tickets.php e negli oltre 1000 punti vendita Ticketone).
Una palestra per i ragazzi disabili di Busto Arsizio* Martedì, in occasione di UYBA-Azeryol al Palayamamay sarà presente la cooperativa sociale “Solidarietà e Servizi”, col fine di raccogliere fondi per l’acquisto di attrezzature riabilitative per il Centro Servizi per l’Autonomia (CSA) di Busto Arsizio, che ospita 30 persone disabili. Per sostenere questa iniziativa verrà organizzata una distribuzione di sacchetti di cioccolatini Laica, confezionati dai ragazzi disabili del CSA abbinati a biglietti numerati che verranno utilizzati per assegnare un pallone Molten autografato dalle ragazze della UYBA, una Maglietta training della Unendo Yamamay e l’album fotografico del triplete. Sarà possibile sostenere il progetto anche con donazioni effettuate sul sito internet www.solidairetaeservizi.it.
Il CSA è un servizio realizzato dalla cooperativa sociale Solidarietà e Servizi di Busto Arsizio che, dal 1975 progetta e gestisce servizi per persone disabili. Ad oggi gestisce 22 Centri (diurni e residenziali) ed altri servizi di ascolto ed orientamento, accogliendo ed offrendo risposte a circa 2000 persone. “Solidarietà e Servizi, Da oltre 30 anni per portare speranza”.
La guida alla partita
Unendo Yamamay Busto Arsizio – Azeryol Baku (6a giornata Pool E Champions League)
Martedì 17 dicembre 2013 ore 20.30 – Palayamamay di Busto Arsizio
Unendo Yamamay Busto Arsizio: 1 Ortolani, 2 Degradi, 3 Garzaro, 4 Bianchini, 5 Michel, 6 Leonardi (L), 7 Marcon, 9 Spirito (L), 11 Buijs, 13 Arrighetti, 14 Wolosz, 15 Petrucci. All. Carlo Parisi. Secondo allenatore Massimo Dagioni.
Azeryol Baku: 1 Vargas Valdez, 2 Kovalenko, 4 Parkhomenko, 5 Aliyeva, 8 Gasimova, 9 Di Iulio, 10 Matiasovska, 11 Jones, 12 Korotenko (L), 14 Kozuch, 15 Silie, 16 Ino (L), 17 Rahimova. All. Angelo Vercesi.
Arbitri: Rajkovic – Chaladay
Apertura casse e cancelli ore 19.00
Biglietti, in vendita alle casse del Palayamamay il giorno della gara a partire dalle 19.00 e in prevendita on-line (www.volleybusto.com/tickets.php) oppure nei 1000 punti vendita TicketOne diffusi in tutta Italia.
Parterre: esaurito
Primo anello: 10 euro (ridotto da 6 anni compiuti a 14 anni non compiuti e over 65: 7, da 0 a 6 anni non compiuti omaggio)
Secondo anello: 5 euro (da 0 a 6 anni non compiuti omaggio).
Nota importante per coloro che hanno diritto all’ingresso gratuito: per entrare al palazzetto è necessario essere muniti di biglietto, da ritirare alle casse del Palayamamay (se ancora disponibili) o in prevendita presso i punti vendita Ticketone (non disponibili on-line)
Promozione società sportive: solo per gruppi maggiori di 15 persone, solo per il secondo anello, un biglietto gratuito ogni tre. Per esempio un gruppo di 60 persone pagherà solo 40 tagliandi per un totale di 40×5 euro = 200 euro. Fino a esaurimento disponibilità, solo su prenotazione a tickets@volleybusto.com.
Disabili: ingresso gratuito per portatore di handicap e per un accompagnatore (solo su prenotazione all’indirizzo tickets@volleybusto.com, ingresso da via Maderna)
Accrediti stampa: da richiedere entro le 18 di lunedì 16/12 all’indirizzo giorgio.ferrario@volleybusto.com
Media: Diretta streaming su Laola.tv Su volleybusto.com, App UYBA per smartphone e bustolive.it Diretta Volley UYBAlive: tabellone live (no videocommento) Pagine ufficiali Facebook-Twitter UYBA: aggiornamenti in diretta durante la partita #UYBAchampions Applicazione Istagram su smartphone: foto esclusive e video dal Palazzetto prima e dopo la gara Youtube: video highlights sulla pagina ufficiale UYBA Flickr: gallerie fotografiche della partita in costante aggiornamento a partire da pochi minuti dopo la gara Solo su Google+: il prepartita con immagini e suoni dal Palayamamay e la conferenza stampa di fine gara (solo se effettuata) Su tutti i social a rotazione al termine della partita: le video interviste a cura di videovarese.it

Ufficio stampa

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media