Volley Soverato: contro Crovegli tre punti giocando male. Da oggi si pensa alla prossima sfida

Scritto da on dic 18th, 2013 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1472766_10202948570423529_1461388268_nSono stati tre punti importanti quelli conquistati dal Volley Soverato nella settima giornata di andata della Master Group Sport Volley Cup contro il Crovegli Reggio Emilia, nel match disputato al “Pala Scoppa” e, vinto per tre set a uno dalle cavallucce marine. Con questo successo, il Soverato, si è portato al quarto posto in classifica, a solo un punto dal San Casciano terzo e sempre a quattro dalla coppia di testa Montichiari- Monza.

Dopo la pesante sconfitta di Montichiari, contava vincere per la squadra del presidente Matozzo in un match non certo facile nonostante la classifica deficitaria delle emiliane guidate in panchina da coach Baraldi. Quella di domenica, è stata, molto probabilmente, la peggiore partita giocata dal Soverato in casa, nonostante i tre punti conquistati.

Sono stati troppi gli errori commessi dalle calabresi e nel secondo set il Crovegli è stato bravo ad approfittarne, vincendo meritatamente il parziale. Ancora una volta la maggior parte degli errori sono stati commessi al servizio da parte delle biancorosse ioniche. Sono state ben sedici le battute sbagliate da Boscacci e compagne; il doppio delle avversarie. Questo è un dato, che si sta confermando di partita in partita. Le calabresi al servizio hanno difficoltà e rischiano di veder compromettersi le partite per errori banali.

Tuttavia, la vittoria è arrivata comunque, e di buono c’è da prendere questo. Errori a parte, quando poi il Soverato nei momenti topici del match ha deciso di ingranare la quarta, ha chiuso subito la partita senza alla fine soffrire più di tanto. Complimenti, in ogni caso, alle ragazze di coach Baraldi che si sono battute a viso aperto.

Oggi gli allenamenti si sono tenuti interamente al “Pala Scoppa”, mentre giovedì in mattinata le ragazze saranno in sala pesi, per poi ritrovarsi per la seduta tecnica al palasport nel pomeriggio. Tutto questo, ovviamente, in vista del prossimo match in trasferta, domenica prossima, quando le ragazze del presidente Matozzo, giocheranno a Sala Consilina, contro le padrone di casa reduci dalla brillante ed importante vittoria al tie break in quel di Scandicci. Ci vorrà massima attenzione per riuscire ad avere la meglio sulle campane e tornare in Calabria con un bel regalo di Natale. I tifosi, stanno organizzando la trasferta con mezzi propri e saranno pronti ad incitare le loro beniamine in una sfida tutta “made in sud”.

Ufficio stampa

ph. Riccardo Giuliani

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media