CEV Champions League: sorteggiati gli accoppiamenti dei Play Off 12. Piacenza-Zurigo e Conegliano-Omichka Omsk. Final Four in casa del Rabita Baku

Scritto da on dic 19th, 2013 e archiviato sotto la categoria Coppe, Notizie. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA - IMOCO VOLLEY CONEGLIANOSono stati sorteggiati questa mattina in Lussemburgo gli accoppiamenti dei Play Off 12 di CEV DenizBank Champions League 2013-14.
Due le squadre italiane coinvolte e scampato il pericolo derby: la Rebecchi Nordmeccanica Piacenza, qualificata alla seconda fase grazie al primo posto nellla Pool B, affronterà il Volero Zurigo, ambizioso team svizzero i cui punti di forza risiedono nella schiacciatrice cubana Carcaces Opon, nell’opposta ucraina Rykhliuk e nella palleggiatrice statunitense Thompson. La Prosecco Doc Imoco Conegliano, seconda della Pool E, sfiderà l’Omichka Omsk Region, squadra russa che annovera tra le proprie fila la cubana Carrillo De La Paz e l’azera Mammadova.
In attesa che sia definito il calendario delle partite (andata 14-16 gennaio, ritorno 21-23 gennaio), è noto che Piacenza giocherà in trasferta il match di andata, mentre Conegliano aprirà al Palaverde. Nei Play Off 12 vigerà la regola del ‘Golden Set’, rivisitata rispetto a quella dell’anno scorso: il set di spareggio sarà disputato solo nel caso in cui le due squadre abbiano conseguito lo stesso numero di punti tra andata e ritorno. Considerando che il 3-0 e il 3-1 assegnano 3 punti alla squadra vincente e 0 alla squadra perdente, mentre il 3-2 assegna 2 punti alla squadra vincente e 1 alla squadra perdente.
Gli eventuali incroci dei Play Off 6 prevedono per le biancoblù di Caprara la possibilità di vedersela con la vincente del derby russo tra Dinamo Mosca (appena battuta al PalaBanca) e Dinamo Kazan. In caso di passaggio del turno, le pantere di Gaspari saranno opposte alle polacche della Atom Trefl Sopot o all’Eczacibasi VitrA Istanbul di coach Micelli.
La Final Four, prevista nel weekend del 15-16 marzo, si terrà a Baku nella suggestiva Crystal Hall. Il Rabita, squadra organizzatrice del gran finale, vi è dunque qualificata di diritto.
Le partite delle squadre italiane troveranno visibilità su FOX SPORTS 2 HD. Il canale sarà proposto in Italia dal Gruppo Fox in esclusiva su Sky, in Alta Definizione, per tutti gli abbonati al pacchetto Sport con opzione HD, a partire dal prossimo 20 dicembre.
CEV Champions League: il tabellone dei Play Off 12 (andata 14-16 gennaio, ritorno 21-23 gennaio)
PROSECCO DOC IMOCO CONEGLIANO – Omichka Omsk Region (RUS) Atom Trefl Sopot (POL) – Eczacibasi VitrA Istanbul (TUR)
RC Cannes (FRA) – Galatasaray Daikin Istanbul (TUR) Igtisadchi Baku (AZE) – VakifBank Istanbul (TUR)
Dinamo Mosca (RUS) – Dinamo Kazan (RUS) Volero Zurigo (SUI) – REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA
CEV Champions League: la formula Hanno partecipato alla competizione 24 squadre divise in 6 Pool da 4. Si sono qualificate alla Fase Play Off le prime due di ogni Pool. Tra le dodici che hanno passato il turno, è stata designata la società organizzatrice della Final Four, che vi si qualifica automaticamente. Il posto ‘liberato’ da tale club è stato occupato dalla migliore terza dei sei gironi. Le ulteriori 4 migliori terze sono state ‘declassate’ in Cev Cup, mentre le squadre restanti sono state eliminate.
Le dodici squadre si affronteranno nei Play Off 12 in scontri di andata e ritorno. Le sei qualificate disputeranno un ulteriore turno di Play Off 6, dal quale usciranno le tre compagini che affiancheranno nella Final Four il club organizzatore.
Cambia la regola sul Golden Set nella fase a eliminazione diretta, che verrà disputato solo nel caso in cui le due squadre abbiano conseguito lo stesso numero di punti tra andata e ritorno. Considerando che il 3-0 e il 3-1 assegnano 3 punti alla squadra vincente e 0 alla squadra perdente, il 3-2 assegna 2 punti alla squadra vincente e 1 alla squadra perdente.

LVF

Ph. Filippo Rubin

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media