Igor Gorgonzola Novara: microfoni a Manfredini “Felici di misurarci con Piacenza”. Domani delegazione azzurra al reparto di pediatria

Scritto da on dic 19th, 2013 e archiviato sotto la categoria Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1380598_508919769204874_1780188226_n

Dopo la bella vittoria nel derby e i due giorni di riposo concessi da Luciano Pedullà, la Igor è pronta a riprendere gli allenamenti domani, in vista della partita di S.Stefano, contro la capolista Rebecchi Nordameccanica Piacenza.
«Veniamo da un periodo molto intenso – commenta Costanza Manfredini – e due giorni di riposo erano necessari per ricaricare le pile e riprendere la preparazione in vista del 26,quando affronteremo la prima della classe. Sarà un piacere misurarsi contro Piacenza,  conosciamo la forza dell’avversario e la difficoltà della partita che ci aspetta. Sono convinta che diremo la nostra, stiamo lavorando nel migliore dei modi e penso che i risultati lo dimostrino».
Come giudichi il tuo cammino in maglia Igor fino ad oggi? «Sicuramente positivo. Sono venuta a Novara con tanto entusiasmo e con molta voglia di imparare – continua la schiacciatrice azzurra –. Per me è una grande soddisfazione indossare questa maglia, lavoro tutti i giorni per migliorarmi e lo faccio con grande felicità, sono consapevole di essere arrivata nella massima serie grazie anche a quello spirito di sacrificio che non è mai mancato, nemmeno ai tempi della B1». Serie A1 che, per ben due volte, hai anche conquistato sul campo: «Negli anni passati ho conquistato due promozioni vincendo il campionato di A2 prima con il Sassuolo di Luciano Pedullà e poi con Pavia. Aver avuto la possibilità di ritrovare Luciano come allenatore è fantastico, non ha bisogno di alcuna presentazione, è un grande allenatore e un ottimo motivatore. Dal canto mio spero di apprendere il più possibile da lui perché, lo ribadisco, il mio obiettivo è sempre quello di migliorarmi giorno dopo giorno».
Domani mattina (a partire dalle ore 11), intanto, una delegazione azzurra composta da Valeria Alberti, Mi Na Kim e Sara Paris e guidata dal d.g. Enrico Marchioni, visiterà il reparto di pediatria dell’ospedale Maggiore di Novara, per far gli auguri e portare dei regali “azzurri” ai piccoli pazienti del reparto. L’iniziativa è stata organizzata grazie alla scuola-ospedale Balconi, come spiega la responsabile Rita Trombetta: «Ogni anno invitiamo qui da noi un gruppo sportivo per scambiare gli auguri e regalare un momento di svago ai nostri bimbi. È il secondo anno che invitiamo l’Agil, che ha accettato con cortesia ed entusiasmo. Per i bimbi sarà una festa in un contesto triste come quello del ricovero». Ufficio stampa

ph. Stefano Fagnani

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media