Igor Gorgonzola Novara: Pedullà presenta la supersfida con la capolista Piacenza “Sarà una partita affascinante”

Scritto da on dic 24th, 2013 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A1. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

1510859_533200850110099_910620306_n Verso la sfida di Santo Stefano con Piacenza, tocca al tecnico azzurro Luciano Pedullà fare il punto: «Sarà una sfida sicuramente intrigante, bella – spiega – contro una squadra che ha vinto l’anno scorso e che ha anche quest’anno tutte le caratteristiche per vincere in Italia e far molto bene anche in Europa. Lo sta dimostrando in campionato ma anche in Champions, dove sta viaggiando a buoni ritmi, e nonostante le assenze di alcune protagoniste, partite per le qualificazioni ai Mondiali come la nostra Vanzurova, sarà un avversario davvero ostico da affrontare».

Il tecnico azzurro non teme il confronto, anzi: «Penso sia un momento importante con noi. Abbiamo l’opportunità di confrontarci con la squadra “regina” del campionato e questo ci consentirà di “misurarci”, di capire qual è la distanza tra noi e loro. Obiettivo? Quello che abbiamo tutte le volte, ovvero far punti e magari anche vincere. Ho fiducia nelle mie ragazze, so che possiamo fare risultato contro chiunque, anche contro Piacenza».

Quale sarà la chiave della partita? «Per noi penso che sarà fondamentale la difesa. Solo agendo con grande carattere e attenzione in quel fondamentale, mantenendo la cura dei particolari che è una delle nostre armi principali, possiamo pensare di fermare Piacenza. Non a caso, abbiamo lavorato molto con una serie di interventi “mirati” sulla fase di muro-difesa: per mettere in difficoltà Piacenza bisogna fare una partita “perfetta” e il primo passo è arginare il gioco veloce della regista emiliana, Ferretti».

Ufficio stampa

ph. Stefano Fagnani

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media