Metalleghe Sanitars Montichiari: giovedì Pavia-Montichiari

Scritto da on dic 24th, 2013 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

536979_10203053407604393_1655897984_nLa vittoria su Bolzano è freschissima, eppure è già tempo di voltare pagina. Giovedì alle 18, infatti, laMetalleghe Sanitars Montichiari sarà al PalaRavizza di Pavia per incontrare la Riso Scotti. Seste a 12 punti con 4 partite vinte e altrettante perse, le “vespe” sono una squadra davvero temibile, anche se all’appello mancherà la fortissima Kim Renkema, impegnata con la Nazionale olandese.

“Quello di Pavia è un gruppo esperto, con giocatrici di livello – ha commentato il tecnico biancorosso Leonardo Barbieri -. Finora, la Riso Scotti ha alternato belle prestazioni a gare in cui ha faticato, ma è sicuramente una squadra di grande valore. Noi, ormai abituati a giocare in situazione d’emergenza,  cercheremo comunque di fare punti e di disputare una grande partita”.

“La gara di giovedì è importante per tre motivi – ha poi affermato il libero della Metalleghe Sanitars, Elena Portalupi, lo scorso anno proprio a Pavia dopo l’addio alla serie A1 di Crema -. Il primo, per proseguire la striscia positiva di vittorie, centrando la settima consecutiva; il secondo, per mantenere la vetta solitaria della classifica; il terzo per affrontare al meglio le durissime gare di gennaio, che ci vedranno impegnate in casa, lunedì 6, contro Monza e in Val di Pesa, domenica 12, contro San Casciano. Nella fase di pre-campionato abbiamo già incontrato le “vespe”, e finì 3-1 per noi: non è possibile, comunque, paragonare le squadre di settembre a quelle che giovedì ci saranno in campo. In ogni caso, dovremo fare molta attenzione: Pavia è una squadra ben coperta in tutti i ruoli, molto precisa in ricezione e in difesa e che, anche se non ha una stella in attacco, può in fase offensiva mettere in difficoltà qualunque avversaria. Per vincere, daremo il massimo”.

Ufficio stampa

ph. Riccardo Giuliani

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media