Volley Soverato: successo 3-1 a Bolzano

Scritto da on gen 7th, 2014 e archiviato sotto la categoria Campionato, Serie A2. Puoi seguire la discussione di questo post tramite RSS 2.0. Puoi lasciare una risposta o un trackback a questo post.

 1463651_10202948581743812_940656157_nBolzano                    1 Volley Soverato         3        BOLZANO: Giola ne, Gentili 2, Ceron 9, Zancanaro (L), Cumino 4, Medaglioni (L), Papa 20, Bertolini 2, Menghi 3, Fogagnolo 4, Porzio 19, Waldthaler. Coach: Bonafede
VOLLEY SOVERATO: Cacciapaglia (L), Travaglini9, Boscacci 14, Martinuzzo 8, Rosa 20, Arimattei 14, Ferraro ne, Lavorenti ne, Bellapianta ne, Burduja 2, Torcasio ne, De Lellis 2. Coach: Breviglieri
ARBITRI: Paravano Lucia – Piubelli Massimo
Befana vincente per il Volley Soverato che trova tre punti preziosi nella calza del sei gennaio, andando a sbancare il “Pala Resia” di Bolzano per tre set a uno. Una vittoria meritata e ottenuta su un campo difficile per le biancorosse che iniziano alla grande questo anno 2014.
Le padrone di casa guidate da coach Bonafede, scendono in campo con qualche atleta non al meglio: la diagonale formata da Cumino al palleggio e Bertolini opposta, al centro la coppia Menghi-Gentili, in banda Papa e Porzio con medaglioni nel ruolo di libero. Il Soverato di Breviglieri risponde con il consueto sestetto che vede in campo De Lellis in regia e Boscacci opposta, al centro Travaglini e Martinuzzo, Rosa e Sofia Arimattei in banda, libero Cacciapaglia.
La sfida, come da pronostico, è molto equilibrata nelle fasi iniziale del match con le due compagini che viaggiano appaiate nel punteggio, 7-7, con le calabresi avanti 10-12 al time out obbligatorio. La compagine ospite, pian piano, guadagna un buon margine di punti sulle locali, portandosi sul 13-18, ipotecando il set, vinto poi con il punteggio di 18/25.
Secondo parziale che inizia come il primo, con le due squadre che si rincorrono nel punteggio e con il Soverato di Breviglieri avanti 10-12 alla pausa tecnica obbligatoria. Molto bello e sempre equilibrato questo secondo set che entusiasmo anche il pubblico (poco per le verità) presente sugli spalti del “Pala Resia”; il punteggio è in perfetta parità, 19-19 con le due squadre che ribattono colpo su colpo. Sul finale di set sono le padrone di casa ad avere la meglio, proprio sul finire, vincendo il set per 25/23, ristabilendo così nuovamente la situazione di parità.
Sul punteggio di parità, nel terzo set, il Soverato del presidente Matozzo, ricomincia a giocare come nel primo set, con più convinzione, guadagnando subito un buon vantaggio,1-5, e alla sosta tecnica, 10-12. Spinge sull’acceleratore le ragazze di coach Breviglieri, aumentano il vantaggio sul 19-23, prima di chiudere il set a proprio favore, alla seconda opportunità, per 20/25, riportandosi così in vantaggio nel computo set.
Nonostante il vantaggio delle ioniche, le ragazze di Buonafede, non si scoraggiano e,nella prima parte del quarto gioco, restando in scia delle avversarie sul punteggio di 6-7, con Soverato che tenta di allungare il vantaggio, andando sopra di due lunghezze, 8-10 con la gara che resta sempre molto aperta a qualsiasi situazione. Parità, 15-15, tra venete e calabresi che cercano in tutti i modi, ognuna, di prevalere sull’altra. Break calabrese sul 18-18, con Rosa e compagne che piazzano un allungo decisivo che le porta avanti 19-23, con Bolzano che in ogni caso non molla. Nulla da fare, comunque, per le padrone di casa che cedono alle “cavallucci marine” per 21/25, e uscendo tra gli applausi del pubblico.
Per il Soverato tre punti pesanti, che consentono alle calabresi di portarsi in classifica a quota venti punti, ad una sola lunghezza dalla coppia Monza – San Casciano.

 Ufficio stampa

ph. Riccardo Giuliani

Devi essere loggato per scrivere un commento Login

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori. Ogni abuso sarà perseguito ai termini di legge.
Sono vietate le COPIE anche parziali delle parti scritte, di ogni parte grafica comprese le foto e i filmati

Vivovolley è una testata giornalista, registrata presso il Tribunale di Milano (n. 331 del 22/10/2014)
Online dal 2006 © Vivovolley.net - Direttore: Avv. Rossana Foglia | Per Contattare VivoVolley Clicca Qui

© 2007-2017 Powered by Francesco Langiulli | Get Sport Media